IL DATO

Quasi 500 i detenuti minori e giovani adulti in Italia, mai così tanti dal 2012

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il numero complessivo di giovani detenuti nei 17 istituti penali per minorenni presenti nel Paese ammonta a 496, tra cui 13 donne (pari al 2,6% del totale) e 254 stranieri (51,2%), superando così la soglia del 50%. Il Beccaria di Milano registra la maggiore affluenza con 69 detenuti, mentre i centri di Quartucciu in Sardegna e Pontremoli in Toscana, unico Istituto Penale Minorile interamente femminile d’Italia, ospitano rispettivamente 8 ragazzi e 8 ragazze. Napoli e Roma accolgono le altre 5 ragazze.

I dati emergono dal settimo rapporto di Antigone sulla giustizia minorile, presentato a Roma, basato su informazioni aggiornate al 15 gennaio scorso. Per il secondo anno consecutivo, si registra un aumento delle presenze medie giornaliere, con una crescita del 2022 attribuita principalmente al recupero dalla diminuzione causata dalla pandemia. Nel corso del 2023, le presenze aumentano ulteriormente, arrivando a gennaio 2024 a sfiorare le 500 presenze.

Dei detenuti, 156 risultano condannati in via definitiva, mentre 340 sono in misura cautelare, segnando un incremento rispetto all’anno precedente. La presenza maggiore negli Istituti Penali per Minorenni coinvolge principalmente giovani tra i 16 e i 17 anni, rappresentando il 50,1%. Gli stranieri rappresentano il 51,2% del totale, con una prevalenza di giovani provenienti da Tunisia, Marocco ed Egitto tra i maschi, e dalla Bosnia-Erzegovina, Serbia e Croazia tra le femmine.



Gli stranieri risultano in media più giovani degli italiani, con il 64,2% minorenni rispetto al 50,8%. Sono più frequentemente in custodia cautelare (75,6% contro 61,2% degli italiani) e generalmente coinvolti in reati meno gravi, come il 63,9% detenuto per reati contro il patrimonio rispetto al 47,2% degli italiani.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Trianon Viviani, i tre appuntamenti della settimana

Concerti al Trianon Viviani Il Trianon Viviani ospita tre concerti imperdibili nel prossimo fine settimana, con artisti italiani e internazionali pronti a incantare il pubblico con la loro musica eclettica e coinvolgente. Letizia Gambi: "Una Napoletana a New York" - venerdì 19 aprile Il primo appuntamento sarà con Letizia Gambi, una...

Fernando Alfonso Mangone celebra con le sue opere Totò

"Totò: il Tributo Artistico all’artista simbolo di Napoli, Leggenda della Commedia Italiana e Maestro del Novecento napoletano". Le opere di Fernando Alfonso Mangone celebrano il genio unico ed irripetibile di un'icona del cinema attraverso pennellate di umanità e sorrisi eterni. Oggi, mentre il mondo si unisce nel ricordo e nella celebrazione...

Ajere, il primo lavoro di inediti di Federica Caso in arte Fedeshui

Dal cantautorato di questi tempi fino alle delicatezze intime e personali. Federica Caso in arte FEDESHUI pubblica il suo primo lavoro di inediti dal titolo “Ajere” per L’Airone Dischi. Un approccio sincretico e polivalente, traducendo la sua fantasia in immagini e le sue emozioni in musica. Eccola Federica Caso in...

Serena Autieri al Teatro Cilea in ‘La Sciantosa’ un one-woman show che debutta il 18 aprile

**Esibizione di Serena Autieri al Teatro Cilea: "La Sciantosa"** Il Teatro Cilea di Napoli presenta l'evento clou della stagione teatrale 2023-2024, con Serena Autieri protagonista di "La Sciantosa", uno spettacolo one-woman in scena dal 18 al 21 aprile. ### Un tributo alla tradizione partenopea In questo straordinario spettacolo, Serena Autieri interpreta...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE