IL CASO

Digos a lavoro per identificare chi ha lanciato fumogeni durante Torino Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Digos della questura di Torino sta visionando in queste ore il materiale video della partita tra Torino e Napoli, terminata 3-0 in favore dei granata ieri, per identificare gli ultras partenopei e i tifosi che hanno lanciato, dal settore ospiti, fumogeni, torce e petardi in campo.

PUBBLICITA

La rabbia dei gruppi organizzati è esplosa ieri pomeriggio all’Olimpico Grande Torino dopo il terzo goal dei granata che ha definitivamente steso i partenopei, in crisi totale di risultati. A causa del lancio ripetuto dei fumogeni l’arbitro Maurizio Mariani è stato costretto a fermare il gioco più volte.

Gli ultras del Napoli erano arrivati nel capoluogo piemontese a bordo di mini Van e auto private. Anche davanti ai cancelli che portano al settore ospiti, prima dell’inizio del match, sono stati lanciati decine di petardi e bombe carta. Le indagini proseguiranno nelle prossime ore per identificare i protagonisti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui





A 47 anni, e senza alcun segnale che facesse pensare a problemi gravi di salute, Alexei Navalny, il più noto oppositore di Vladimir Putin, è morto improvvisamente nella colonia penale della regione artica dove era detenuto. Una notizia che ha scosso la Russia mentre si...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

Napoli-Barcellona, corse extra metropolitana dopo la partita

Dopo la partita di calcio Napoli-Barcellona, sono previste corse straordinarie della Linea 2 della metropolitana. Il match di andata degli ottavi di finale di Champions League tra Napoli e Barcellona si terrà domani mercoledì 21 febbraio alle ore 21 allo stadio Diego Armando Maradona. In seguito all'accordo tra Trenitalia, Regione Campania e Comune di Napoli, sono state programmate 7 corse...