Una ragazza di 23 anni perde la vita in un incidente stradale ad Aversa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nella notte tra il 14 e il 15 dicembre 2023, una ragazza di 23 anni ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto ad Aversa, in viale della Libertà, all’incrocio con via Pietro Nenni.

Secondo le indagini della Polizia Stradale di Caserta, la ragazza era seduta sul lato passeggero di una Mini-Cooper guidata da un altro giovane. Dietro c’era una seconda ragazza.

Il conducente della vettura, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo dell’auto, forse a causa dell’asfalto bagnato, uscendo fuori strada e andando a sbattere contro alcuni paletti.

    La ragazza di 23 anni, rimasta schiacciata e incastrata tra le lamiere contorte, è morta sul colpo. Gli altri due ragazzi che erano in auto sono rimasti feriti, ma non in gravi condizioni.

    L’auto è stata sequestrata e sono in corso indagini per accertare eventuali responsabilità nella condotta di guida del conducente.

    Il sindaco di Aversa, ha espresso il suo cordoglio per la tragica scomparsa della giovane. “È una notizia che ci addolora profondamente – ha detto il sindaco -. I nostri pensieri vanno alla famiglia della ragazza e a tutti i suoi amici”.

    L’incidente è avvenuto in una zona residenziale di Aversa, poco distante dal centro storico. La strada è stata chiusa al traffico per consentire i rilievi della Polizia Stradale.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Avellino, scoperti telefoni e droga nella cella del boss

    La polizia penitenziaria ha effettuato una perquisizione straordinaria nella cella di un boss della camorra all'interno del carcere di Avellino, dove sono stati scoperti...

    “Giustizia per Fulvio”: la madre e l’Università di Napoli chiedono verità

    "Giustizia per Fulvio" è il grido che unisce la madre di Fulvio Filace, Rosaria Corsaro, e l'Università Federico II di Napoli, dove il giovane...

    Voragine in via Morghen al Vomero: la strada inghiotte due auto. Ferito uno degli occupanti

    Tragedia sfiorata intorno alle 5 di stamane. Evacuato un edificio

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE