L'EVENTO

Sezione napoletana AIA, festa al Mascio Angioino di Napoli per il centenario

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ in corso al Maschio Angioino di Napoli la celebrazione del centenario della sezione napoletana dell’Associazione italiana arbitri (AIA). Secondo il sindaco, Gaetano Manfredi, “a fronte di una grandissima partecipazione, è un momento di gioia e un ulteriore elemento di attrazione per Napoli“.

“La presenza di tutti gli arbitri italiani oggi nella nostra Casa comunale, al Maschio Angioino, è sicuramente un motivo di grande soddisfazione per noi: è una bellissima giornata sia per la città di Napoli che lo sport”, si legge in una nota pubblicata dal primo cittadino.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Geolier alla Federico II, il rettore: ‘Non ci interessano le polemiche’

Il rettore Matteo Lorito precisa: "Non lo abbiamo invitato per dargli un premio o per fargli tenere una lezione ma per confrontarsi con tanti...

Afragola, inchiesta sulla morte dell’operaio Pasquale Psipico

Sarà l'inchiesta della magistratura a stabilire le cause esatte della morte dell'operaio di 35 anni Pasquale Pispico caduto ieri mattina da una impalcatura di...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE