LE QUOTE

Corsa scudetto, per i bookies rilancio della Juventus: è sfida all’Inter

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il sorpasso in classifica apre ufficialmente la caccia allo scudetto anche nelle quote dei bookmaker. La Juventus rilancia le ambizioni dopo la vittoria all’ultimo respiro con il Verona e il pareggio subìto in rimonta dal Milan, scivolato in terza posizione alle spalle dei bianconeri.

L’effetto più evidente arriva dal tabellone Snai, dove la squadra di Allegri aggancia quella di Pioli a quota 4, alle spalle dell’Inter che rimane favorita a 2 dopo il successo sulla Roma. Distanze ormai quasi azzerate anche per gli analisti di William Hill, che danno il Milan a 3,50 e la Juve a 4.

I rossoneri rimangono invece in vantaggio secondo gli esperti Planetwin365, che li offrono a 3,35, mentre i bianconeri sono dietro e si piazzano a 4,10. Unanime invece lo scetticismo nei confronti del Napoli campione d’Italia, ora a -7 dalla vetta e quotato tra 7,75 e 11 volte la posta.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

San Tammaro, sequestrato autocarro con rifiuti pericolosi

Operazione delle forze dell'ordine nel comune di San Tammaro (CE) ha portato al sequestro di un autocarro Fiat Iveco sospetto di trasporto illegale di...

Napoli, “Se non mi date i soldi vi uccido”, 5 studenti minacciati con un coltello da un presunto camorrista

Nella recente rapina avvenuta a Napoli, 5 studenti ventenni sono stati minacciati da un individuo mentre si preparavano a riprendere l'auto parcheggiata in via...

“Giustizia per Fulvio”: la madre e l’Università di Napoli chiedono verità

"Giustizia per Fulvio" è il grido che unisce la madre di Fulvio Filace, Rosaria Corsaro, e l'Università Federico II di Napoli, dove il giovane...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE