I VERDETTI

Pallone d’Oro, la classifica finale: Kvaratskhelia 17°, l’unico italiano Barella 27°

SULLO STESSO ARGOMENTO

Niccolò Barella si piazza al 27° posto nella classifica finale del Pallone d’Oro 2023. Lo rende noto l’Equipe, che come da tradizione, sta iniziando a snocciolare la classifica del premio sul proprio sito internet. Barella è l’unico calciatore italiano presente nella lista dei 30 finalisti.

Pallone d’Oro, la classifica: Barella l’unico italiano, è 27°

Alle spalle di Barella si sono piazzati il centrocampista del Manchester City Ruben Dias, l’attaccante dell’Eintracht ora al Paris Saint-Germain Randal Kolo Muani e il centrocampista dell’Arsenal Martin Odegaard. Subito davanti all’azzurro l’attaccante del Bayern Monaco Jamal Musiala.

Lautaro Martinez è 20°. L’ex Napoli Kim 22°, Onana 23°

Campione del Mondo con l’Argentina e vicecampione d’Europa con l’Inter, Lautaro Martinez si piazza 20esimo. Ventunesimo l’attaccante dell’Atletico Madrid Antoine Griezmann, seguito in 22/a e 23/a posizione due vecchie conoscenze della Serie A, l’ex difensore del Napoli ora al Bayern Monaco Kim Min Jae e l’ex portiere dell’Inter ora al Manchester United André Onana. L’attaccante dell’Arsenal Bukayo Saka è 24° e il difensore del Manchester City Josko Gvardiol 25°.

Kvaratskhelia 17°, davanti a Bellingham e Kane

Khvicha Kvaratskhelia occupa la 17esima posizione della classifica finale. L’esterno georgiano del Napoli si piazza subito dietro il campione uscente, Karim Benzema, quest’anno solo 16esimo. In 18esima posizione la stella del Real Madrid ed ex Borussia Dortmund Jude Bellingham, quindi l’ex Tottenham e ora al Bayern Monaco, Harry Kane.

Salah e Lewandowski fuori dalla top 10

Due esclusi eccellenti dalla top ten sono Momo Salah e Robert Lewandowski. L’attaccante polacco del Barcellona non è andato oltre il 12° posto, mentre il bomber egiziano del Liverpool si è fermato all’11° posto. Alle loro spalle anche il portiere del Marocco Yassine Bounou 13°, il regista tedesco del Barça ex Manchester City Ilkay Gündogan classé 14° e il portiere dell’Argentina e dell’Aston Villa Emiliano Martinez classé 15°.

Appuntamento a questa sera, dalle ore 20.30, sul canale “20”, in diretta dal Théâtre du Châtelet di Parigi. Il team SportMediaset segue l’evento, da studio, con Monica Bertini, Massimo Callegari e Riccardo Trevisani. Diretta a partire dalle ore 21.30 anche su Sky Sport Uno, Sky Sport 24 e in streaming su NOW con Gianluigi Bagnulo, che condurrà lo studio in compagnia di Paolo Condò e Federico Zancan.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE