Castellammare, minaccia madre e fratello per soldi: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Erano quotidiane le richieste di denaro alla madre e al fratello. Richieste che spesso erano accompagnate da minacce di morte, talvolta anche con l’uso di coltelli e spranghe, e che avvenivano anche dopo il trasferimento in altra abitazione delle vittime.

Tutto questo fino ad oggi, quando i carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia hanno tratto in arresto un uomo di 41 anni, già noto alle forze dell’ordine.

I militari hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura oplontina: il quarantunenne è accusato di estorsione aggravata.

    Stando a quanto appurato nel corso delle indagini, l’uomo avrebbe quotidianamente minacciato di morte la madre ed il fratello, richiedendo agli stessi continuamente denaro e arrivando in alcuni casi anche ad impugnare delle armi, come un coltello da macellaio ed una spranga di ferro, fino a costringere di fatto i due ad abbandonare la loro abitazione.

    Non pago, il quarantunenne avrebbe continuato a cercare insistentemente i propri congiunti anche dopo il trasferimento, chiamandoli sulle rispettive utenze telefoniche.



    LIVE NEWS

    DALLA HOME

    Spettacolo di Peppe Iodice al Maradona, divieto di vendita di bevande nell’area stadio

    In occasione degli spettacoli del comico Peppe Iodice, previsto per il 30 maggio, e del concerto del cantante Fiorellino, in programma il 31 maggio presso lo stadio Maradona, è stato imposto un divieto di vendita di bevande in contenitori rigidi come bottiglie, lattine, vetro, plastica rigida e tetrapak. Il divieto...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE