All’Università Vanvitelli di Caserta corso di alta formazione in Diritto e tecniche dell’ambiente

SULLO STESSO ARGOMENTO

Modalità lettura

Il Formed di Caserta in convenzione con il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, e con il patrocino del movimento FareAmbiente, lancia il corso di alta formazione in Diritto e tecniche dell’ambiente per la transizione ecologica.

Direttore scientifico del corso è il professor Vincenzo Pepe, il direttore didattico è il professor Luigi Colella, e la coordinatrice è la professoressa Vittoria Ponzetta.

Il corso si articola in 14 moduli con lezioni frontali che saranno tenute da esperti con provata esperienza nel campo, e tratterà: della tutela dell’aria, del diritto climatico, della biodiversità, dell’economia circolare, della protezione civile, della bonifica dei siti contaminati, e della responsabilità ambientale e degli eco-reati.



    Interverrano i docenti: Merola, Florenzano, Colella, Avallone, Pepe, Auriemma, Vattani, Amato ed il ten. colonnello Scudieri e l’avv. Crisileo. L’obiettivo del corso nasce dall’esigenza di una formazione ed aggiornamento in favore degli operatori del settore del diritto e delle politiche ambientali, cosi da qualificare le risorse umane.

    Possono partecipare liberi professionisti ed operatori, nonché consulenti e periti, ed inoltre responsabili di aziende pubbliche e private, operatori del settore ambientale, avvocati, economisti, ingegneri, chimici, geologi, forze dell’ordine, studenti universitari. La durata complessiva del corso è di 185 ore e le lezioni si terranno il venerdì dalle 14,30 alle 18,30, ed il sabato dalle 9 alle 13 presso il dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Luigi Vanvitelli, Via Ellittico.

    Al termine del percorso formativo gli iscritti discuteranno un elaborato su di un argomento trattato e riceveranno certificazione di partecipazione al corso di alta formazione, il cui costo complessivo è di 1200 euro suddivisi in rate, ed è esente iva. Il corso avrà inizio a metà del prossimo mese di ottobre. Per iscriversi basta contattare i numeri 0823279263 oppure il 3338935492.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    La tranquillità post-partita è stata spezzata dai violenti scontri avvenuti al termine della partita tra Monza e Napoli dello scorso 7 aprile. Il Questore di Monza e della Brianza, Salvatore Barilaro, ha emesso una serie di provvedimenti draconiani contro gli ultras locali, autori delle violente aggressioni ai danni della...
    Il segretario regionale dell'Osapp Campania, Vincenzo Palmieri lancia un appello al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: "Dramma suicidi da inizio anno 32 detenuti tutti affetti da patologie mentali e tossicodipendenza". Secondo Palmieri: "E' il momento di agire, urgono modifiche legislativa per deflazionare gli istituti penitenziari non solo della Campania, oramai...
    Oroscopo di oggi 21 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile): Oggi potresti sentirti un po' in tensione, Ariete. Mercurio in transito nella tua casa della comunicazione potrebbe portare a fraintendimenti o dispute. Cerca di mantenere la calma e evita di saltare a...
    Nessun "6", realizzati due "5+1" da 322.004,05 euro, uno a Genova e l'altro a Cesa, provincia di Caserta. Il jackpot per il "6" sale a 93.600.000,00 euro. Questa la combinazione vincente del concorso Superenlotto di oggi: 26-34-40-53-60-68. Numero Jolly: 82. Numero Superstar: 19. Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.63 di...

    IN PRIMO PIANO