LA NOTA

A Napoli stop alle occupazioni del suolo pubblico per la visita di Mattarella

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Per garantire il miglior disimpegno dei servizi di ordine e sicurezza pubblica”, è scritto in una nota del Comune di Napoli, “in occasione della visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, prevista per domani mercoledì 27 settembre, è stata disposta la sospensione delle autorizzazioni di occupazione di suolo pubblico”.

Il provvedimento è stato “rilasciato agli esercizi pubblici per il posizionamento di tavolini, espositori ed altro attinente alle attività commerciali, dalle ore 8.00 fino a cessate esigenze di mercoledì 27 settembre 2023. Le trasgressioni alla presente ordinanza saranno punite con la sanzione amministrativa da € 25,00 a € 500,00”.

Le zone interessate dalla sospensione delle autorizzazioni sono: − via Rampe San Giovanni Maggiore, 2; − via Rampe San Giovanni Maggiore, 1 angolo con vico San Giovanni Maggiore; − via de Marinis angolo via Mezzocannone; − Largo Giusso; − Largo San Giovanni Maggiore (giardinetti).



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE