Napoli rubato camion vestiti usati: caccia ai banditi

Napoli. Audace rapina in pieno giorno ieri mattina all'Arenella....

Campi Flegrei, notte di scosse: ben 18 dalle 23 di ieri sera

SULLO STESSO ARGOMENTO

Alba di scosse e di paura per gli abitanti di Pozzuoli e di tutta la zona flegrea. Altre scosse si terremoto, ancora boati, ancora paura mentre continua a far discutere il video diffuso in rete in cui si vede la Solfatara in ebollizione continua.

PUBBLICITA

Certo può non significare niente dal punto di vista tellurico perchè la solfatara è da sempre attiva ma i cittadini ora hanno paura vista la continuità delle scosse.

Perchè dalla serata di ieri, intorno alle 23:15, è iniziato uno sciame sismico che continua ancora adesso e che ha finora prodotto 18 eventi sismici, per lo più di bassa magnitudo. Questo fenomeno ha destato la popolazione di Pozzuoli e di alcune zone dei Campi Flegrei durante la notte.

L’evento sismico di magnitudo massima, pari a 2.1, è stato registrato dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano alle ore 5:18, ad una profondità di 2.2 chilometri, con epicentro situato nell’area dei Campi Flegrei.

Le persone sono state svegliate dal terremoto proprio nel cuore della notte e hanno riferito di aver prima udito un rumore sordo, seguito da una leggera scossa alle finestre.

Da inizio anno, la sala di Napoli dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ha registrato un totale di 4.540 terremoti nella regione dei Campi Flegrei.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui



I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE