La ragazza scomparsa da Salerno avvistata alla sagra di Montoro

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’ultimo suo avvistamento sarebbe stato ieri sera alla sagra di Montoro in provincia di Avellino poi di Brenda Cuomo, 23 anni di Salerno si sono perse le tracce.

La mamma, Monica, lo ha confermato ai microfoni del Tgr Campania chiedendo aiuto a tutti e poi sul suo profilo Fb scrive: “Cuore, voglio solo svegliarmi….torna da mamma ti prego!! Aiutatemi!”.

I carabinieri stanno analizzando le immagini delle telecamere pubbliche e private della zona anche di quelle vicino agli svincoli autostradali dove potrebbe essere transitata Brenda con la sua auto per andare a Montoro.

    Brenda Cuomo, è scomparsa nel nulla, ieri, dalla frazione Capriglia di Pellezzano. Secondo quanto riferito dai genitori agli investigatori, non aveva problemi di droga o depressione. Nella tarda serata di ieri la denuncia della scomparsa alla stazione dei carabinieri di Mercatello.

    I militari si sono messi subito al lavoro per ritrovare la giovane. Insieme a lei, non si trova neanche la sua auto, una Clio bianca. Nessuna pista viene tralasciata o esclusa. Le indagini, dopo la denuncia, sono passate ai carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino. I militari stanno sentendo in queste ore amici e parenti.

    Sono proprio gli amici, quelli più stretti, che però l’hanno definita – secondo fonti investigative – inquieta e preoccupata, turbata per qualcosa. Il cellulare della giovane è stato ritrovato in casa ed è al vaglio dei militari, mentre non vi è traccia del portafogli con i documenti.

    Non sembra, secondo le prime notizie riferite, che la 23enne avesse un fidanzato o alcuna storia sentimentale nota ai genitori. Sui social rimbalzano gli appelli delle amiche, di chi la conosce e soprattutto della mamma, Monica, disperata per quanto accaduto.

    La giovane, dalla corporatura minuta – è alta 1,60 per 45 chili- viene descritta come una ragazza normale. L’ultimo contatto con i familiari risale alle 14.30 di ieri, quando la giovane ha telefonato alla madre avvisandola che era a casa e non era andata al lavoro perché aveva fatto tardi la sera prima e si era molto dispiaciuta per questo.

    La giovane fa la commessa in un negozio della zona orientale della città. Secondo fonti investigative, però, non sembra plausibile che questo abbia potuto scatenare l’allontanamento. La madre, tornata a casa la sera dal lavoro, non ha trovato la figlia e, preoccupata, ne ha denunciato la scomparsa.

    Anche il sindaco di Pellezzano, Francesco Morra si è subito attivato “con la Polizia Municipale agli ordini del Comandante Carmine Somma, con la locale Protezione Civile “S. Maria delle Grazie” e con tutte le forze dell’ordine per cercare di reperire notizie utili alla ricerca della ragazza.

    “Ci stringiamo – ha detto Morra – intorno alla famiglia per queste ore di apprensione e di ansia nella speranza che la situazione possa risolversi stesso in giornata con il suo ritrovamento”.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE