Incidente mortale di Mondragone la Procura nomina un esperto d’infortunistica stradale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Dopo l’esame autoptico arriva un esperto d’infortunistica stradale della Procura per l’incidente mortale in cui persero la vita Gabriele Panarello e Nortey Festus.

Il 9 luglio scorso sulla strada Sant’Andrea del Pizzone – Francolise lungo la via provinciale per Mondragone, in un drammatico incidente mortale, intorno alle 5 del mattino, persero la vita i due giovani : Gabriele Panarello di 25 anni, medico veterinario di Vairano Patenora e Festus Nortey, 32 anni, originario del Ghana gestore di un grande distributore di carburanti, che viveva da moltissimo tempo in quel di Teano.

Nei giorni scorsi il Pubblico Ministero della Procura Sammaritana, il dott. Sergio Occhionero, ha disposto l’esame autoptico delle due salme alla presenza dei medici legali dott. Omero Pinto di Caserta e della dott.ssa Maria Donata Di Palma di Nola.

    Oggi un nuovo accertamento bis della Procura: l’espletamento di un altro atto irripetibile: la ricostruzione della dinamica del sinistro con una simulazione dell’evento con l’esame degli atti e dei rilievi fatti dai carabinieri ( agli ordini del maresciallo Daniela Fiorini comandante della Stazione dell’Arma CC di Francolise ) intervenuti sul luogo poco dopo l’incidente.

    Cosi il Pubblico Ministero ha nominato un suo esperto: l’ing. Giuseppe Domenico Santagata. La famiglia di Gabriele – attraverso i propri legali (gli avvocati Raffaele e Gaetano Crisileo ) – ha delegato anch’essa un proprio consulente tecnico di parte : il prof. ing. Ferdinando Luminoso.

    Le operazioni inizieranno gia’ domani con una serie di sopralluoghi sul posto in cui e’ avvenuto l’incidente.

     Ancora gravi le condizioni dell’auto trasportatore Luigi Passaro

    Intanto continuano a essere gravissime, e in prognosi assai riservate, le condizioni dell’autista dell’autocarro che trasportava della frutta, Luigi Passaro – unico indagato in questa vicenda mortale drammatica – il cui mezzo si scontro’ violentemente contro l’autovettura con a bordo i quattro giovani, due dei quali hanno perso la vita e gli altri due passeggeri, feriti, sono due giovani  di Caianello figli di due imprenditori del posto che hanno riportato varie lesioni ma sono stati miracolati e fortunosamente rimasti in vita.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Oroscopo di oggi 25 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 25 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

    Arzano, niente sfratto per mamma e nipote del boss Monfregolo

    Arzano. Clan della 167: niente sfratto per mamma e nipote del boss Monfregolo. Luisa Grassini e Daniela Monfregolo restano ancora abusivi negli appartamenti dell’ACER. Nonostante...

    Violenta lite in strada a Carinaro per una precedenza non data: il video virale sul web

    A Carinaro si è verificata una violenta lite tra due automobilisti a causa di una precedenza non data. La situazione è degenerata in una...

    Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

    La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

    Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

    I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE