Napoli, beve champagne sul tetto dell’auto ferma al centro della carreggiata a Mergellina

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’area degli chalet di Mergellina diventa sempre più motivo di imbarazzo per l’immagine di Napoli. Caos, degrado e assenza di regole sono diventati i cardini di una movida senza freni.

Un’immagine che rappresenti alla perfezione tale scenario potrebbe essere la fotografia scattata 2 giorni fa in prima serata davanti allo chalet Da Ciro che un cittadino ha inviato al deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli: un’auto in sosta nel bel mezzo della carreggiata con il suo proprietario che tracanna dello champagne seduto sul tettuccio della vettura.

Tracotanza e strafottenza sembrano essere diventati ormai i ”requisiti minimi necessari” per partecipare al by-night di Mergellina.



    “I controlli spesso latitano soprattutto quando ce ne sarebbe più bisogno, ovvero durante il week-end dove avviene di tutto. Così si dà il via libera all’inciviltà e al malcostume e, purtroppo, non solo a quelli dato che questa è zona franca dove regnano l’abusivismo, l’illecito e la violenza.

    Deve attivarsi il comitato per l’ordine e sicurezza e far presidiare questa zona per ripristinare la legalità, la sicurezza ed il decoro”, ha dichiarato Borrelli che proprio domenica sera è stato minacciato da un parcheggiatore abusivo intento a svolgere la sua attività illecita indisturbato.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
    Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
    Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
    Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

    IN PRIMO PIANO