Sgominata banda dedita ai furti nel Sannio, otto persone arrestate

Otto persone sono state arrestate, di cui due poste...

Barra, fogne a cielo aperto e cittadini tentano di sturarle con le mani

SULLO STESSO ARGOMENTO

Choc a Barra: fogne a cielo aperto e cittadini che tentano di sturarle a mani nude incoscienti delle malattie che potrebbero arrivare.

PUBBLICITA

Mamme con i passeggini costrette a camminare con i piedi nelle acque fognarie. Bambini che camminano nelle fogne. Tutto ciò accade a Barra a via Serino 8. Non è la prima volta che accade ciò e tuttavia non si interviene subito con una buona operazione di pulizia caditoie delle strade di Barra.

Proprio oggi che l’assessore Santagata del comune di Napoli vanta sulla sua pagina Facebook gli interventi portati avanti nell’operazione Quartiere Pulito accade che nel quartiere di Barra si cammina tra le fogne aperte.

Un oscenità resa più grave dalla puzza, dall’innalzamento delle temperature, dalla presenza di ratti e scarafaggi in strada. Eppure la situazione di disagio di alcune strade di Barra tra le quali appunto via Serino e via Domenico Minichino erano state denunciate alle competenti autorità.

La situazione di via Serino soprattutto denunciata da quasi una settimana stenta a vedere la risoluzione nel più completo silenzio delle competenti Autorità tra cui la Municipalità, i consiglieri Municipali, di Abc e Asl.

Sui consiglieri Municipali soprattutto si riversa la rabbia dei cittadini: erano sempre in strada a chiedere i voti prima delle elezioni e subito dopo le elezioni sono scomparsi.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE