Napoli, tentato omicidio in piazza Trieste e Trento: arrestato 28enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Stamattina la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli, nei confronti di Matteo Cammarota, nato a Napoli nel 1995, ritenuto gravemente indiziato del reato di tentato omicidio, porto e detenzione di arma comune da sparo.

La misura cautelare è stata emessa all’esito delle indagini condotte dalla Squadra Mobile in relazione all’episodio avvenuto nella notte del 4 settembre 2022 quando l’indagato ha raggiunto nella centralissima Piazza Trieste e Trento la vittima ed ha esploso nei suoi confronti due colpi d’arma da fuoco, provocandole la frattura del perone sinistro con una prognosi di giorni 30, salvo poi darsi alla fuga in sella di uno scooter.

Il motivo dell’aggressione è da individuarsi in una pregressa lite tra alcuni giovanissimi parenti dell’indagato ed il fidanzato della figlia della persona offesa, all’esito del quale quest’ultima avrebbe richiesto un incontro chiarificatore che si è concluso con l’aggressione armata, avvenuta in una zona nevralgica della città frequentata in quel frangente da numerose persone.

     



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Incidente sulla Statale sannitica: muore 24enne

    Incidente mortale sulla Statale Sannitica Nord: giovane di 24 anni perde la vita. Nella mattinata odierna, i carabinieri appartenenti alla compagnia di Caivano sono intervenuti...

    Enrico Caruso: il podcast originale dedicato al famoso tenore

    Il 25 febbraio è il 151° compleanno di Enrico Caruso. Per celebrare l'occasione, verrà pubblicato un podcast originale dedicato al famoso tenore. Il podcast racconta...

    Telemedicina all’Ospedale dei Colli di Napoli: visite a distanza per pazienti con malattie rare e cardiopatie cong...

    L'Azienda Ospedaliera dei Colli di Napoli ha avviato un progetto di telemedicina per offrire ai pazienti visite specialistiche, monitoraggio da remoto, gestione delle terapie...

    Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

    Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

    Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

    Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE