Napoli, progetti per due chiese storiche 

Due gioielli architettonici rinascono a Napoli come simboli di...

Napoli, proteste dei lavoratori di Palazzo Reale: ‘No’ a eliminazione biglietteria

SULLO STESSO ARGOMENTO

“All’improvviso il direttore del museo ha deciso di sostituire i bigliettai con una biglietteria automatica. Ovviamente perché c’è una circolare ministeriale che lo consente”.

PUBBLICITA

Così Luana Di Tuoro, segreteria Filcams Cgil Campania, in occasione del presidio con le lavoratrici e i lavoratori della biglietteria di Palazzo Reale di Napoli davanti all’ingresso su piazza del Plebiscito per protestare contro la decisione, da parte della direzione del Museo, di eliminare l’attuale servizio di biglietteria e sostituirlo interamente con un servizio di bigliettazione digitale.

“Abbiamo contattato la direzione, abbiamo chiesto – ha aggiunto – l’intervento anche del ministro, e in queste ore stiamo chiedendo quello di Comune e Regione perché questo territorio non si può permettere di perdere nemmeno un posto di lavoro”. “Siamo qui da tanto – ha spiegato una delle lavoratrici – e ci occupiamo non solo della biglietteria, ma di tutta una serie di servizi dall’accoglienza al controllo accessi alla consegna delle audioguide”. 


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE