Camorra, sequestrata a Dubai l’isola del narcotrafficante Raffaele Imperiale

Un'isola artificiale nel golfo di Dubai, chiamata "Taiwan", è...

Napoli, esce oggi il libro ispirato a Pupetta Maresca

SULLO STESSO ARGOMENTO

Esce oggi in tutte le librerie, per Gremese Editore (176 pagine, prezzo 16 euro), il romanzo ispirato alla figura di Pupetta Maresca ripercorrendone la vita, dall’adolescenza fino alla scarcerazione nel 1965.

PUBBLICITA

Autore è Philippe Vilain, rinomato scrittore francese e direttore della collana “Narratori francesi contemporanei” di cui quest’opera, dal semplice titolo “Pupetta”, fa parte. Residente e innamorato di Napoli e della cultura partenopea da anni, Vilain – dopo le recenti pubblicazioni “Napoli mille colori” e “Un mattino d’inverno” – dedica il suo ultimo libro ad Assunta Maresca, un personaggio balzato alle cronache nazionali per una vicenda che è un perfetto mélange di amore, onore e vendetta passionale.

Assunta Maresca (nel libro) cresce nella Napoli degli anni Cinquanta, in un quartiere dove la violenza era all’ordine del giorno: Materdei (ma in realtà è nata e vissuta a Castellammare di Stabia).

Giovane, bella, ambiziosa e con il desiderio di diventare un’attrice, nel 1954 incontra Pasquale, alias “Pascalone ‘e Nola” per i colleghi camorristi, e se ne innamora convolando a nozze. Appena ottanta giorni dopo il matrimonio, Pasquale viene assassinato da un clan rivale e Pupetta, che nel frattempo ha saputo di essere incinta, rimane improvvisamente vedova prendendo però una drastica decisione: vendicare se stessa e il marito.

Ha così inizio la carriera di “Madame Camorra” che, con lucidità e acume, Vilain indaga e descrive ricostruendone la natura e restituendone quella determinazione e sete di rivalsa che l’hanno resa celebre in tutti i rotocalchi, e che ha dato spunto anche alla realizzazione di film e serie tv. La presentazione in anteprima del romanzo “Pupetta” si terrà all’Institut français di Napoli giovedì 8 giugno alle 18.

Insieme all’autore interverrà la professoressa Emilia Surmonte. Philippe Vilain è docente di letteratura francese all’Università Federico II di Napoli. È autore di romanzi di grande successo, pubblicati in Francia da Gallimard, Grasset e ultimamente da Laffont.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE