Forcella, gli abitanti di un basso si appropriano del marciapiede

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel quartiere Forcella sarebbe stato commesso un abuso edilizio ed un marciapiede pubblico sarebbe stato occupato illecitamente. Lo segnala un cittadino, tramite documentazione fotografica, che si è rivolto al deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli.

“Vorrei rendere presente la situazione a cui ho assistito stamattina in via Ottavio Tupputi 22, una traversa di via Pietro Colletta. I proprietari del basso se ne approfittano della loro prepotenza. Si sono appropriate del marciapiede. Siamo tornati indietro di 50 anni”, ha spiegato il segnalante.

“Abbiamo chiesto alla Polizia Municipale di effettuare un sopralluogo sul posto indicato per dei controlli. Se l’abuso dovesse essere riscontrato, allora bisognerà procedere al sequestro e alla denuncia” – dichiara Borrelli- “Troppe persone pensano di poter fare ciò che vogliono di appropriarsi del bene pubblico mostrandosi prepotenti ed incivili. Ora basta, si deve cominciare a reprimere duramente il fenomeno.”



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE