Procida, Oro Nero del Mediterraneo, inaugurazione mostra sabato 4 marzo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sabato 4 marzo 2023 alle ore 12.00 inaugurazione mostra al Museo Civico “Sebastiano Tusa” di Procida.

Nell’ambito della Rassegna “Vivere nel Vulcano” sabato 4 marzo alle ore 12.00 verrà inaugurata al Museo Civico “Sebastiano Tusa” di Procida la mostra “Oro Nero del Mediterraneo”.

La mostra ripercorre le tappe fondamentali dell’Ossidiana nel Mediterraneo e il notevole rilievo che questo prezioso vetro vulcanico ha avuto nello sviluppo socio-economico e culturale della Sicilia, della Campania e della Sardegna antica e, più in generale, nella formazione della cultura occidentale.

    La Mostra divulgativa “Oro Nero del Mediterraneo” a cura di Franco Foresta Martin, Licia Corsale e Anna Russolillo è in collaborazione con Massimiliano Marazzi, Nicola Scotto di Carlo e Sonia Gervasio.

    A tagliare il nastro saranno il sindaco di Procida Raimondo Ambrosino e il direttore del Museo Civico “S. Tusa” Nicola Scotto di Carlo.
    La mostra dopo una prima tappa al Museo Archeologico Salinas di Palermo del 2019, è stata ampliata con i pannelli sull’ossidiana della Campania ed esposta nel 2022 al Museo archeologico di Baia; ora è stata ulteriormente arricchita con pannelli e reperti geologici e archeologici dedicati all’ossidiana di Procida.

    La mostra ripartirà da Procida il 15 aprile per riapprodare in estate in Sicilia a Ustica e in autunno a Lipari.

    La mostra rientra nell’evento “Vivere nel Vulcano” ideata dai giornalisti Anna Russolillo e Franco Foresta Martin in collaborazione con il vulcanologo Sandro de Vita e la dott.ssa Sonia Gervasio, promossa da Lunaria A2 Onlus ha il patrocinio della Regione Campania e la collaborazione del Mic Parco Archeologico dei Campi Flegrei, dell’ INGV, del Comune di Pozzuoli, di Quarto, Monte di Procida e di Procida, del Museo civico S. Tusa di Procida, di Villaggio Letterario, del Museo di scienza della Terra di Ustica, dell’Accademia dei Campi Flegrei.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Violenta lite in strada a Carinaro per una precedenza non data: il video virale sul web

    A Carinaro si è verificata una violenta lite tra due automobilisti a causa di una precedenza non data. La situazione è degenerata in una...

    Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

    La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE