Napoli arrestato rapinatore violento: picchiò due coniugi

Napoli. Stamattina la Polizia di Stato, su disposizione della...

Omicidio De Paola, dimezzata la pena per il killer Gianluca Di Matola. Da 18 a 10 anni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Si è tenuto alla corte di assise di appello di Napoli (Presidente Barbarano, con giudice relatore e giuria popolare) a carico di Gianluca Di Matola, di San Martino Valle Caudina,  imputato dell’ omicidio di Orazio de Paola, storico esponente apicale del clan Pagnozzi.

PUBBLICITA

Il Di Matola è stato difeso dall’ avvocato Vittorio Fucci e dall’ avvocato Alessio Ruoppo in Appello. In primo grado il Di Matola, innanzi alla Corte di Assise del Tribunale di Avellino, difeso dall’ avvocato Alessio Ruoppo, era stato condannato a 18 anni di reclusione.

Il processo di Appello, innanzi alla Corte di Assise di Appello di Napoli, si è celebrato con la partecipazione nel collegio difensivo dell’ avvocato Vittorio Fucci, il quale ha presentato dei motivi aggiunti e si è concluso con il quasi dimezzamento della pena e, quindi, con la riforma della sentenza che ha ridotto la pena inflitta dal Tribunale di Avellino da 18 a 10 anni di reclusione.

C’ è stata una lunga discussione dell’ avvocato Vittorio Fucci dopo la requisitoria del Procuratore Generale che aveva chiesto la conferma a 18 anni di reclusione. La Corte di Appello, però, è stata di avviso differente e accogliendo la tesi difensiva ha quasi dimezzato la pena.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE