Napoli Milan di Champions, coda infinita per i biglietti: oltre 50mila persone in attesa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una vera e propria ressa quella che si è scatenata online per la seconda fase della vendita dei biglietti per la partita tra Napoli e Milan, valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League.

PUBBLICITA

Code infinite su TicketOne per i biglietti di Napoli Milan

Alle ore 15, infatti, dopo una prima parte dedicata solo agli abbonati della stagione 2022/23, è partita la vendita “libera” dei tagliandi, riservata però solo a coloro che sono in possesso della Fidelity Card del club azzurro.

La coda che si è venuta a formare sul portale di TicketOne ha dell'incredibile: oltre 50mila persone in attesa ad appena mezz'ora dall'apertura delle vendite. Anche chi si è collegato prima delle 15 lamenta lunghe attese, di 20mila o 30mila persone.

In vendita i tagliandi degli anelli inferiori (Curva A, B e Distinti)

Al momento sono in esaurimento i posti nella Tribuna Posillipo (339 euro) e Tribuna Nisida (219 euro), mentre restano disponibili tagliandi nei Distinti, in Curva A e Curva B, anello inferiore.

L'accesso ai biglietti degli anelli superiori sarà consentito “solo successivamente”, stando a quanto scritto dalla società.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Fiorentina e Napoli si dividono la posta in palio al Franchi e allontanano sempre di più gli azzurri da un posto in Europa la prossima stagione. I viola, guidati dal capitano Biraghi, mantengono infatti l'ottavo posto in classifica e per assicurarsi un posto nelle prossime...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

Il consigliere Simeone: “De Laurentiis parla troppo. Presenti progetto per il Maradona e non perda altro tempo”

Durante la trasmissione “Si Gonfia la Rete” condotta da Raffaele Auriemma su Radio Crc, è intervenuto Nino Simeone, consigliere del comune di Napoli e presidente della commissione infrastrutture, per discutere della situazione dello stadio Maradona e dei progetti di riqualificazione. Simeone ha criticato il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, per le sue dichiarazioni vaghe e ha espresso la volontà...