Ellen River: ‘Life’ il nuovo singolo che anticipa l’omonimo album di inediti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Esce venerdì 10 marzo sulle piattaforme digitali e in radio “Life”, il nuovo singolo di Ellen River che anticipa di poche settimane l’uscita dell’atteso doppio album contenente 27 canzoni inedite, tutte composte dalla cantautrice emiliana. Una nitida fotografia di come sia oggi Ellen, una raccolta di tutte le sue esperienze musicali, un libro colmo di vita, un viaggio dal sound tipicamente americano e non solo.

L’album ‘Life’ è un messaggio di una donna alle donne ma anche un invito a chi vuole resistere, perché lo si può e lo si deve fare. Il brano omonimo narra dell’ambivalenza della vita, tematica affrontata con lo stile del cantautorato statunitense, nel quale Ellen River canta con ironia le difficoltà che a volte la vita ci presenta. Una vita che può essere condizionata da atteggiamenti assunti involontariamente che portano a complicarla ulteriormente, dove il continuo barcamenarsi per rimanere a galla e, allo stesso tempo, la sua capacità di stupirti piacevolmente conducono ad inaspettate sorprese.

Il singolo, titletrack di questo “ambizioso” progetto, è rappresentativo a livello narrativo per quanto concerne l’approccio alla vita attraverso l’ironia dissacrante e la volontà di guardare gli aspetti meno piacevoli da un punto di vista oggettivo, ma sempre con uno spiraglio di luce che tiene acceso il sorriso e la speranza.

    In ‘Life’ convivono sonorità scanzonate e liriche ficcanti ed emerge l’ambivalenza tra luce e ombre che caratterizza lo stile artistico di Ellen River, di quell’America polverosa dei songwriter più rurali e schietti dove il racconto e le storie di vita sono al centro della canzone.

    Nel brano, a supporto di Ellen, troviamo le chitarre di Boris Casadei, la sezione ritmica batteria e percussioni di Diego Sapignoli e il basso di Rodolfo Valdifiori.

    Il tutto sapientemente mixato da Gianluca Morelli dello Studio DekLab di Rimini, anche nella veste di co-produttore.

    Biografia

    “Cantautrice emiliana con l’America nel cuore”, peculiarità che emerge nello stile artistico di Ellen River, fortemente influenzato dai vari generi musicali giunti da oltreoceano che si amalgamano alla perfezione nello stile narrativo della cantautrice. Da Lucinda Williams a Tori Amos, da Etta James a Sheryl Crow e, poi, Solomon Burke, Dolly Parton, Black Crowes, Joan Osborne, Otis Redding, Robert Plant, Billie Holiday, Rolling Stones fino ad arrivare al compianto John Prine, una schiera di artisti che sono nel cuore di Ellen, e che hanno fortemente influenzato testi e musiche del precedente album ‘Lost Souls’, prima opera a nome Ellen River uscito nel 2018. Con ‘Life’ si arriva alla definitiva maturazione artistica, dove il suono è maggiormente rappresentativo, le liriche veicolano messaggi diretti e viscerali che nei 27 brani, tutti di sua composizione, country music, folk, blues e rock rivivono di luce propria, come nella migliore tradizione del cantautorato americano.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

    Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

    Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

    Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE