Cinquina Real Madrid, il Mondiale per club è suo: altro trionfo per Ancelotti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il verdetto sembrava già scritto e, punteggio a parte, il risultato non ha portato sorprese nella finale del mondiale per club a Rabat tra il Real Madrid e la squadra saudita dell’Al Hilal.

Ancelotti festeggia: “Messo in campo bravura e qualità”

Cinque gol, a tre, ha segnato la squadra di Carlo Ancelotti, tanti quante le vittorie nel torneo a marchio Fifa che mette di fronte le squadre vincitrici delle maggiori coppe dei rispettivi continenti. I madrileni hanno vinto ognuna delle cinque finali disputate, mentre Ancelotti, arrivato a quote tre successi, porta a 24 il numero dei trofei vinti come allenatore.

“Siamo molto felici – ha commentato a caldo il tecnico italiano -. Per l’ottava volta (compresa la Coppa Intercontinentale, ndr) il Real Madrid è campione del mondo. E’ stata una bella partita, con molta qualità in attacco. Vinicius e Valverde con la doppietta, Benzema… Abbiamo messo in campo bravura e qualità”.



    La cinquina del Real con Benzema, Vinicius e Valverde

    La squadra spagnola, vincitrice della Champions League, aveva troppe qualità offensive per essere messa in crisi dagli avversari. Il 5-3 ottenuto allo stadio ‘Principe Moulay Abdellah’ ha assicurato il secondo trofeo della stagione dopo la Supercoppa Europea ad agosto e un’iniezione di fiducia per il momento non troppo felice in campionato.

    A dare il ‘la’ alla sinfonia del Real è stato Karim Benzema, tornato titolare dopo aver saltato per un lieve infortunio la semifinale contro gli egiziani dell’Al Ahly. Il francese ha fornito l’assist per il primo gol a Vinicius, poi Valverde ha raddoppiato prima che l’ex attaccante del Porto Marega dimezzasse il vantaggio.

    Nella ripresa, gli spagnoli hanno deciso di chiudere i conti e Vinicius ha restituito il favore a Benzema, in gol da due passi, poi è arrivato il 4-1 ancora con Valverde.

    Sembrava finita ma l’argentino Vietto ha rimesso un po’ di suspense all’incontro, subito cancellata dal secondo gol di Vinicius. Ancora Vietto, nel finale, ha fissato il risultato. Nella finale per il terzo posto, il Flamengo si è imposto 4-2 sull’Al Ahly.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Gianni Forte dopo le rapine riapre il punto gioco e chiede un “decreto Barra” come Caivano

    L'imprenditore Gianni Forte ha riaperto il suo punto gioco in via Luigi Volpicella, quartiere Barra, dopo averlo chiuso a causa di una escalation di rapine. Forte aveva promesso di riaprire solo se lo Stato avesse dato una risposta immediata e concreta alla sua protesta. ''Avevo promesso la riapertura in caso di una riposta immediata dello Stato. E la riposta c'è stata. La presenza, oggi, delle istituzioni, testimonia la volontà di essere concretamente al fianco degli imprenditori....

    A Napoli riaperti i termini per bando concorso per 72 funzionari socioeducativi

    I termini per partecipare al concorso per la selezione di 72 dipendenti con il ruolo di funzionario socioeducativo sono stati riaperti. Il bando è stato modificato per consentire a coloro che possiedono titoli di laurea non precedentemente considerati di presentare la domanda. Questa decisione è stata presa in seguito alla raccomandazione dell'assessore all'Istruzione, Maura Striano, che si è mostrato entusiasta di ampliare le opportunità di partecipazione al concorso. I requisiti di ammissione, originariamente elencati nel...

    Il figlio del magnate Ambani si sposa: a Rihanna 5 milioni di euro per un concerto

    L'espressione "vivere sobriamente" prende sicuramente un nuovo significato in Gujarat, India. Qui, Anant Ambani, discendente del magnate miliardario Mukesh Ambani, ha organizzato assieme alla sua prossima consorte, Radhika Merchant, un'impresa pre-matrimoniale di proporzioni immense. La prestigiosa rete CNN riporta che hanno partecipato alla celebrazione illustri ospiti, fra cui Bill Gates e Mark Zuckerberg, alcune celebrità del cinema indiano, il popolare Bollywood, e probabilmente anche il CEO della Disney, Bob Iger. Eccezionali anche i numeri dell'evento: la...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE