Napoli, rapina nella movida di Chiaia: un arresto e caccia ai complici

Napoli. I Carabinieri della Compagnia di Napoli Centro, su...

Asl Napoli 1 la vigilanza privata trema per la sorte di 348 Guardie Giurate

SULLO STESSO ARGOMENTO

Stamattina la Security Service ha avviato la procedura di cambio appalto artt.24 e seguenti Ccnl vigilanza privata-servizi di vigilanza armata presso le sedi della ASL Napoli 1 Centro.

PUBBLICITA

L’ appalto in oggetto ha sviluppato a dire della Security Service un impegno annuale medio pari a 815.000 ore per i servizi di vigilanza armata.

Sui siti Asl, a dire sempre da parte della Security Service sono state utilizzate 348 gpg in via esclusiva e prevalente motivo per il quale la perdita dell’ appalto cagiona problemi significativi di natura occupazionale riferita ai lavoratori utilizzati non essendo occupabili in seno all’ organico presso altri committenti.

Ecco che il giorno 8 Febbraio 2023 alle ore 14,30 presso la sede Security Service a Napoli la subentrante Securpol Puglia ( facente parte del gruppo Cosmopol spa) e le sigle sindacali maggiormente rappresentative saranno impegnati nel passaggio dei lavoratori garantendo i diritti acquisiti.

Per il Presidente nazionale Associazione guardie particolari giurate Giuseppe Alviti nominato anche lui tra l’ altro al numero 275 della lista diramata degli aventi diritto al passaggio “è una vittoria delle garanzie costituzionali del lavoratore conservare ciò che ha conquistato in carriera, ovviamente è fieramente in una lista fatta realmente contenendo le norme previste ma su questo il giorno 8 Febbraio ci sarà modo di accertarsene.Ovviamente una delegazione della Angpg sarà sul posto”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE