Spazio Lettura al Teatro Karol di Castellammare di Stabia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Spazio Lettura al TK di Castellammare di Stabia. Mercoledì 11 gennaio ore 18 primo dei quattro “incontri con gli autori” per la programmazione PLATEALMENTE dal libro alla scena
di Casa del Contemporaneo, a cura di Pierluigi Fiorenza.

Ospiti Maurizio De Giovanni e il suo “Caminito. Un aprile del Commissario Ricciardi” Einaudi Editori con gli attori Gianfelice Imparato e Federica Citarella, i maestri di tango Pablo Nelson Piliu e Giselle Mariel Tacon e il contributo video di Antonio Milo e Adriano Falivene.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti



    INFO: 08118247921 | [email protected]

    Lo scrittore Maurizio De Giovanni è il primo ospite di “PLATEALMENTE dal libro alla scena” la programmazione in quattro tappe di Casa del Contemporaneo, a cura di Pierluigi Fiorenza, per “incontrare gli autori” nello Spazio Lettura al Tk di Castellammare di Stabia. A partire dalle ore 18, mercoledì 11 gennaio, l’appuntamento è con le pagine di “Caminito”, edito da Einaudi, ultimo capolavoro dell’autore partenopeo che restituisce al pubblico nuove vicende dell’amato personaggio del Commissario Ricciardi. “Dopo cinque anni da quando l’esistenza di Ricciardi è stata improvvisamente sconvolta e con l’Europa attraversata da un profondo vento d’odio, l’unico punto fermo è il delitto. Quello di due giovani amanti, in particolare”. Il fantasma della politica come movente, le preoccupazioni familiari del fidato Maione, l’apprensione per un caro amico e le ansie legate alle sue possibili visioni della figlia Marta conferiscono al romanzo quella dimensione corale che sarà anche lo spirito di accoglienza riservato al pubblico in sala in un pomeriggio che vede protagonisti, insieme a De Giovanni, anche gli attori Gianfelice Imparato e Federica Citarella, i maestri di tango Pablo Nelson Piliu e Giselle Mariel Tacon mentre Antonio Milo e Adriano Falivene saranno presenti virtualmente con un video messaggio.

    “Un uomo col Sud nel cuore. Non potevamo che dare l’avvio a questa serie di incontri con autori al Tk che ospitando Maurizio De Giovanni, persona e scrittore dallo spiccato senso di creatività le cui parole, le cui storie, i cui personaggi portano Napoli in giro per il mondo” – così in una nota gli organizzatori – La valorizzazione del Sud, degli artisti che se ne fanno interpreti oggi come nel passato, la musica, la drammaturgia, la lingua partenopee protagoniste di questa programmazione che mette al centro la passione per la letteratura, si, ma in un più ampio confronto sull’arte insieme al pubblico”.

    De Giovanni tornerà al Tk, in veste di autore teatrale ed attore accompagnato dal musicista Marco Zurzolo, il 18 febbraio 2023 con lo spettacolo PASSIONE, in prima assoluta, che rientra nella serie delle conferenze cantate.

    La programmazione di PLATEALMENTE proseguirà mercoledì 18 gennaio ore 18 con Mario Maglione la cui storia personale è al centro del romanzo di Vincenzo De Luca “Vico Gerolomini 11, dove la mia storia ha inizio” di Guida Editore. A febbraio 2023 altri due “incontri” con: Alfonso Celotto e il suo “Fondata sul lavoro” edito da Mondadori, venerdì 3 febbraio (ore 18), e con Giulio Baffi, giovedì 23 febbraio sempre ore 18, che presenta “Al lavoro con Eduardo” di Guida Editore con la partecipazione degli attori Peppe De Rosa e Anna Spagnuolo in collaborazione con Fondazione Eduardo De Filippo.

    Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili. INFO allo 081 1824 7921 e [email protected] e on line http://www.teatrokarol.it e pagine social.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    La danza contemporanea “invade” la città di Napoli con DANCE PARADE!, un evento unico nel suo genere organizzato in occasione della Giornata Internazionale della Danza, istituita dall’International Dance Council dell’UNESCO nel 1982. Domenica 28 aprile le piazze della città di Napoli saranno attraversate da cinque performance curate da Körper |...
    Il Napoli riceve buone notizie dall'infermeria in vista dell'importante anticipo in casa contro l'Empoli, con il tecnico Calzona che può contare sul ritorno di alcuni giocatori chiave. Dopo aver trascorso una giornata di riposo a causa di una gastroenterite, Kvaratskhelia è tornato a lavorare in gruppo con i suoi...
    Anche all'aperto diventa sempre più difficile fumare. A Torino e Milano sono state introdotte nuove regole che limitano la possibilità di accendere una sigaretta in presenza di altre persone o in determinati luoghi. Torino: Divieto di fumare all'aperto a meno di 5 metri da altre persone, senza il loro consenso esplicito. Il...
    In Campania, su 140 comuni monitorati destinatari di beni immobili confiscati, il 66% pubblica l'elenco sul proprio sito web, un miglioramento rispetto all'anno precedente. Il Report "RimanDATI" di Libera Libera ha presentato il terzo Report nazionale sulla trasparenza dei beni confiscati in collaborazione con il Gruppo Abele, l'Università di Torino...

    IN PRIMO PIANO