Napoli, in casa bomba ad alto potenziale: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. In casa una bomba sufficiente a polverizzare un camion. Carabinieri arrestano 46enne.

I Carabinieri della compagnia di Napoli stella, insieme alle aliquote di pronto intervento e al nucleo cinofili di Sarno, hanno arrestato per detenzione di esplosivo Angelo Della Torre, 46enne del posto già noto alle forze dell’ordine

Nella sua abitazione, in uno zaino nero, i militari hanno trovato un ordigno artigianale ad alto potenziale. La forma perfettamente studiata per alloggiare in una borsa (o in uno zaino), le dimensioni e il peso sufficienti a distruggere un camion.



    Durante la perquisizione rinvenuti anche 4 proiettili calibro 38 e sequestrato un impianto di video sorveglianza a circuito chiuso installato abusivamente lungo le pareti esterne della casa.

     I carabinieri recuperano anche 33 grammi di hashish

    L’uomo è ora in attesa di giudizio mentre l’area è stata messa in sicurezza dagli artificieri.
    E ancora. Durante le operazioni, in un’area condominiale, sono stati sequestrati a carico di ignoti 33 grammi di hashish.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Giallo sulla spiaggia di Capaccio: resti di un piede umano trovati da un turista

    Giallo a Capaccio Paestum, dove ieri mattina sulla spiaggia di Licinella, è stato fatto il macabro ritrovamento di resti ossei in riva al mare. Un...

    Geolier mantiene la promessa e porta il premio cover sulla tomba dell’amico Daniele

    Geolier porta il premio cover sulla tomba dell'amico Daniele Geolier, il rapper di Secondigliano, ha recentemente mantenuto una promessa toccante fatta al suo defunto...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE