Marigliano, danneggiata la facciata della chiesa di Faibano con bombe carta. Il video della vergogna.

SULLO STESSO ARGOMENTO

Tanti sono gli episodi di vandalismo e folli registrati durante i festeggiamenti dell’ultimo Capodanno.

A Faibano, frazione di Marigliano, ha suscitato molte polemiche il danneggiamento della facciata dell’antica Congrega della Madonna Santissima del Carmine avvenuto con delle bombe carta fatte esplodere nei pressi del sito.

Gli abitanti della cittadina hanno manifestato indignazioni e diversi si sono rivolti al deputato dell’alleanza Verdi- Sinistra Francesco Emilio Borrelli per dare risonanza all’accaduto.

    “Capodanno e diverse feste patronali o altre ricorrenze vengono usate come scusanti per dare sfogo alla propria inciviltà e agli istinti bestiali mentre la gente perbene deve subire abusi e soprusi e vengono danneggiati monumenti, edifici e strade. Da tempo chiediamo un giro di vite importante contro il vandalismo ed in particolare contro l’utilizzo selvaggio vandalico e criminale di petardi e fuochi d’artificio. Che ora si faccia finalmente qualcosa, la gente è esasperata e stanca”, le parole di Borrelli.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE