Avellino, aveva mezzo chilo di hashish e micro-cellulari nel marsupio: arrestato un quindicenne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Avellino. Trasportavano oltre mezzo chilogrammo di hashish e sessanta grammi di cocaina: arrestati il conducente di un’auto bloccata in autostrada e un minore. Gli agenti della Polstrada di Grottaminarda in provincia di Avellino nel corso di controlli ai caselli autostradali, hanno fermato un’auto con due persone a bordo, entrambe originarie di Napoli, una delle quali di appena quindici anni.

Proprio il comportamento del ragazzo, che ha tentato di nascondere un marsupio, ha insospettito i poliziotti che nel corso di una approfondita perquisizione dell’auto hanno rinvenuto la droga insieme a numerosi telefonini cellulari, alcune di ridottissime dimensioni, simili a quelli che periodicamente vengono sequestrati all’interno delle carceri.

Il minorenne è stato associato al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei di Napoli mentre il secondo è stato trasferito in carcere.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Cilento, ad Ortodonico il festival raduno di chitarra battente

**Festival di Chitarra Battente a Ortodonico nel Cuore del Cilento** Il borgo medievale di Ortodonico, situato tra le colline del comune di Montecorice nel Cilento, ospiterà la terza edizione del festival "Cilento Battente" il 20 e 21 aprile. Un evento unico dedicato alla chitarra battente che promette emozioni autentiche...

Offerte di lavoro in Campania: Mutti è in cerca di nuovi assunti

Lavoro in Campania: Mutti cerca lavoratori per la trasformazione del pomodoro La famosa industria delle conserve alimentari, Mutti, apre nuove occasioni di impiego nella regione Campania. L'azienda è alla ricerca di personale per la campagna stagionale della trasformazione del pomodoro presso il suo stabilimento di Oliveto Citra, in provincia di...

A Napoli al via lavori per messa in sicurezza dell’ex stazione Bayard

Oggi sono state consegnate le aree della storica stazione Napoli Bayard per dare il via ai lavori di messa in sicurezza del complesso. Questo importante passo consentirà la realizzazione delle opere di recupero definitivo funzionale dell'area, un obiettivo tanto atteso che segna una svolta significativa per la città. L'intervento è...

Ndicka, pneumologo FMSI: “Difficile stabilire tempi di recupero. Rischio recidiva”

Il calciatore della Roma, Evan Ndicka, è attualmente sotto osservazione dopo un malore durante il recente match di Serie A contro l'Udinese. Il dottor Massimiliano Appodia, pneumologo della Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI), ha dichiarato alla Dire che il quadro clinico del giocatore è compatibile con un trauma toracico...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE