🔴 ULTIME NOTIZIE :

Omicidio Fittipaldi, arrestato il presunto killer del clan Trongone

Finisce in carcere Arcangelo Trongone, 54 anni, accusato di aver ucciso Gennaro Fittipaldi nel maggio del 2015 per aver tradito il boss del clan

Gennaro Fittipaldi

    Napoli. Omicidio Fittipaldi: arrestato presunto killer del clan Trongone.

    Gli agenti della squadra mobile di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Arcangelo Trongone, 54 anni, indagato per omicidio e porto illegale di arma, con l’aggravante del metodo mafioso. L’uomo, secondo gli inquirenti, è un esponente dell’omonimo clan Trongone confederato con i clan Mariano e Prinno, egemoni nei quartieri Spagnoli.

    Trongone, secondo quanto emerso dalle indagini della Dda di Napoli sarebbe l’esecutore materiale dell’omicidio di Gennaro Fittipaldi, ucciso il 18 maggio del 2015 in via Chiavettieri al Porto, con un colpo alla nuca. Dalle indagini, coordinate dall’antimafia, è emerso che Fittipaldi fu ucciso perchè si era allontanato dal gruppo criminale diretto da Angelo Trongone, per transitare nelle fila della confederazione di clan rivale dei Sibillo-Giuliano-Amirante-Brunetti.

    L’ordinanza cautelare a carico dell’indagato è stata eseguita ieri dagli agenti della Squadra Mobile.

    google news

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Premio Mia Martini 2023, 29a edizione: pubblicati i regolamenti

    Nuove Proposte – Evergreen – Una Voce per Mimì. 29 anni nel ricordo di Mia Martini, una delle più grandi voci della musica italiana. 29...

    Napoli, la polizia penitenziaria salva ragazzo che si stava lanciando nel sottopasso vicino a Poggioreale

    Napoli. Nell’ambito dei controlli di routine del perimetro esterno del carcere di Poggioreale verso le 1,30, all’altezza dell’aula bunker del Tribunale di Napoli, i...

    Roma, anziana picchiata e derubata in appartamento all’Eur: arrestati due giovani napoletani

    Due 20enni di Napoli sono stati arrestati a Roma per rapina aggravata, lesioni e minacce nei confronti di una donna di 96 anni. I due...

    A Palazzo Donn’Anna ‘Tra architettura e politica’, il ricordo di Eirene Sbriziolo

    Sabato 4 febbraio, ore 17.30 | Napoli, Fondazione culturale Ezio De Felice. Dieci anni fa ci lasciava Eirene Sbriziolo. Intellettuale di spicco e politica impegnata...