🔴 ULTIME NOTIZIE :

Trovata l’auto di Matteo Messina Denaro, il boss studiava Putin

La Polizia di Stato ha trovato vicino al terzo “covo” l’auto del boss Matteo Messina […]

google news

    La Polizia di Stato ha trovato vicino al terzo “covo” l’auto del boss Matteo Messina Denaro. In corso la perquisizione della vettura, un’Alfa Romeo Giulietta. 

    L’auto  è stata ritrovata nei pressi dell’abitazione di Giovanni Luppino, l’autista del capomafia arrestato con lui lunedì mattina. Era stato propri Luppino ad accompagnare il boss in clinica.

    Secondo gli investigatori, all’alba di lunedì il boss avrebbe lasciato la sua Giulietta vicino all’abitazione di Luppino e con la Bravo dell’uomo incensurato hanno raggiunto Palermo.

    Gli investigatori sono riusciti a trovare l’automobile perché nel borsello trovato al capomafia dopo l’arresto c’era una chiave. Dal codice della chiave, i pm sono arrivati alla Giulietta, poi gli investigatori hanno ricostruito, grazie un sistema di intelligenza artificiale, gli spostamenti del veicolo del capo mafia risalendo al suo nascondiglio di vicolo San Vito.

    Dell’Alfa Romeo Giulietta di colore scuro erano state trovate le chiavi nel borsello del boss, al momento dell’arresto avvenuto il 16 gennaio presso una clinica privata di Palermo.

    La macchina e’ stata rinvenuta dagli investigatori della Polizia a pochi passi dall’abitazione di Giovanni Luppino, a Campobello di Mazara, l’autista di fiducia di Messina Denaro, che lo hai poi condotto nel capoluogo siciliano con la sua vettura, una Fiat Brava. Le indagini sono coordinate dal procuratore capo Maurizio de Lucia e dall’aggiunto Paolo Guido.

     I biglietti aerei per le vacanze e il libro su Putin

    Investigatori e magistrati proseguono l’analisi dei reperti ritrovati nel covo del boss Matteo Messina Denaro di vicolo San Vito (ex CB31) a Campobello di Mazara. Oltre a scontrini, biglietti aerei con destinazioni varie, tra cui Inghilterra, Sud America, nell’ultima casa abitata dal boss che e’ stato latitante per 30 anni, sono stati ritrovati numerosi libri, anche storici, tra cui uno sul premier russo Putin.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    DALLA HOME