🔴 ULTIME NOTIZIE :

Funicolare Chiaia, la protesta “artistica”: a questo punto godetevi l’attesa

In via Cimarosa al Vomero sta diventando obbligatorio fermarsi davanti all'installazione artistica del maestro di arte civica Ruben D'Agostino aspettando che la Funicolare riapra. "Si chiama La lunga attesa in quanto non sapremo mai quanto dovremo aspettare per la riapertura della Funicolare di Chiaia", ha spiegato il maestro a Il...

Camorra, assolto il boss Nicola Esposito o’ mostro

L'esponente di spicco del clan Cesarano di Castellammare. era accusato di estorsione ai danni dell'imprenditore dei supermercati Michele Apuzzo

assolto boss nicola esposito

    E’ stato assolto il boss Nicola Esposito detto o’ mostro, esponente di spicco del clan Cesarano di Castellammare.

    Era accusato di estorsione ai danni dell’imprenditore dei supermercati Michele Apuzzo di Castellammare. Il procedimento penale si è svolto con il rito abbreviati davanti al gip Di Sarno del Tribunale di Napoli.

    Esposito, difeso dall’avvocato Massimo Autieri, è stato assolto perché il fatto non sussiste.

    Con lui è stato assolto anche Giovanni Cesarano per non aver commesso il fatto mentre  altro tre imputati sono stati condannati a pene sui due e mezzo.

    Il processo nasce dall’inchiesta Olimpo che ha portato in carcere e  alla condanna di primo gradi l’imprenditore caseario stabiese Adolfo Greco accusato di legami con tutti i clan della camorra della zona stabiese e dei monti Lattari.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Rapinato in casa Roby Facchinetti, cantante dei Pooh

    Rapinato nella sua villa di Bergamo, Roby Facchinetti, il cantante e tastierista dei Pooh. Domenica sera si è visto arrivare in casa tre ladri armati...

    Addio sole e caldo, in arrivo aria artica con gelo e vento

    Dopo alcuni giorni di sole e caldoquasi primaverile è previsto il ritorno dell'inverno con aria artica, gelo e vento. Mattia Gussoni, meteorologo del sito...

    Salerno, bimba di 6 anni salvata: rene asportato

    È stata dimessa da qualche giorno, dal reparto di Chirurgia Pediatrica dell'AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, diretto dal dottore...

    Napoli, protesta il sindacato dei medici: ‘Troppa burocrazia’

    In una nota la segreteria Smi di Napoli lancia l'allarme: "L'Aumento dei carichi burocratici per i medici di medicina generale a Napoli e Provincia...