Parcheggio abusivo scoperto dalla polizia a Nola

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nola. Area abusiva adibita ad attività non autorizzata di parcheggio di veicoli. Gli Agenti della Polizia di Stato denunciano un cinquantenne del Nolano.

Venerdì personale del Distaccamento Polizia Stradale di Nola ha proceduto ad un controllo amministrativo ad una autorimessa nel territorio del Comune di Nola.

Gli agenti hanno così accertato che un lotto di terreno di circa 1570 mq. è stato recintato dal locatario, un 50enne del Comune di Nola, ed adibito all’attività di parcheggio di veicoli, senza alcun titolo autorizzativo e senza aver adottato misure di adeguamento previste dalla vigente normativa in materia di reati ambientali.



    L’ area su cui sono stati parcheggiati i veicoli, coperta di sola ghiaia, non è stata infatti preventivamente impermeabilizzata per evitare che l’acqua piovana, a contatto con i veicoli, fosse assorbita dal terreno, oltretutto senza che si provvedesse ad attuare alcun processo di depurazione.

    All’interno del parcheggio, sempre a contatto con il terreno, sono stati scoperti anche numerosi manufatti in materiale ferroso in stato di arrugginimento ed altri materiali di risulta derivanti da scarti edili.

    Alla luce di tali accertamenti il locatario è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria ed il parcheggio sottoposto a sequestro.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Napoli, arrestato il borseggiatore di Capodimonte

    I Carabinieri della stazione Napoli Capodimonte hanno arrestato un uomo di 50 anni, Salvatore Caso, per tentato furto con destrezza, minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. L'arresto è avvenuto ieri pomeriggio nel quartiere San Carlo Arena, durante un servizio mirato al contrasto dei furti in autobus.I militari, in borghese, stavano controllando la linea 204 quando hanno notato Caso che tentava di rubare il portafogli a un anziano. Sorpreso in flagranza di reato, l'uomo ha minacciato...

    Minaccia e perseguita la compagna, arrestato a Caserta

    Un uomo residente a Castel Volturno, Caserta, è stato posto in custodia cautelare in carcere in seguito alle accuse di atti persecutori e rapina. La decisione è stata presa dal giudice istruttore, su richiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere, al termine di un'approfondita indagine che ha permesso di delineare i comportamenti vessatori dell'indagato. Questi comportamenti, rivolti nei confronti di una donna con cui aveva avuto una relazione affettiva, hanno generato un fondato timore...

    NOI Nuova Orchestra Italiana torna in scena al Teatro Troisi

    NOI - Nuova Orchestra Italiana torna in scena con lo spettacolo “Napoli, tre punti e a capo” al Teatro Troisi il 9 e 10 marzo. Per il ritorno in città, l’ensemble fondato oltre 30 anni fa da Renzo Arbore, ha scelto il Teatro Troisi dove si esibirà sabato 9 marzo (ore 21.00) e domenica 10 marzo (ore 18.00 e ore 21.30), per tre repliche. Anche in questa occasione ci sarà la partecipazione straordinaria di uno...

    Giallo sulla spiaggia di Capaccio: resti di un piede umano trovati da un turista

    Giallo a Capaccio Paestum, dove ieri mattina sulla spiaggia di Licinella, è stato fatto il macabro ritrovamento di resti ossei in riva al mare. Un...

    Forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei: avvertita dalla popolazione

    Una forte scossa di terremoto si è registrata alle 10 di oggi, domenica 3 marzo nella zona dei Campi Flegrei. La scossa è stata...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE