Pnrr Napoli, Maresca: preoccupato per caro prezzi e infiltrazioni camorristiche

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Prendiamo atto dell’impegno e degli sforzi dell’Amministrazione tutta nel portare avanti i progetti sostenuti dai fondi del Pnrr. Non posso pero’ esimermi, anche nel ruolo di presidente della commissione di monitoraggio sul Piano nazionale di ripresa e resilienza, dal segnalare anche in questa sede istituzionale due serie preoccupazioni”.

Cosi’ in una nota Catello Maresca, consigliere comunale di opposizione, intervenuto oggi nel corso della seduta del Consiglio nell’aula consiliare di via Verdi.

“La prima e’ legata al caro-prezzi che rischia di vanificare tutto il lavoro svolto – ha spiegato Maresca – mettendo fuori mercato le condizioni dei bandi pubblici per le gare, di cui alcune gia’ andate deserte. Bisogna attivare un piano alternativo nel caso in cui le integrazioni economiche chieste al Governo non dovessero arrivare. E

    fare delle scelte di priorita’ sulle opere da realizzare. In mancanza di una strategia del Comune si rischia di aprire cantieri per lavori destinati a non essere mai terminati, per penuria di fondi”.

    “Altro grave pericolo per il leader dell’opposizione di centrodestra e’ rappresentato dal rischio di infiltrazioni mafiose negli appalti. Il protocollo siglato con la Guardia di Finanza qualche giorno fa rappresenta solo un primo passo.

    Occorre invece elaborare dei seri strumenti di controllo di gestione interni sull’esecuzione dei lavori, capaci di monitorare i subappalti e le operazioni post aggiudicazione. Per farlo occorrono volonta’ politica, strategie e riscorse umane adeguate”, ha concluso.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    De Luca incontra Gratteri: “Uniti per la legalità”

    Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha incontrato nel pomeriggio di oggi il procuratore della Repubblica di Napoli Nicola Gratteri. L'incontro è avvenuto...

    Mostra Fotografica: Salerno 1900 -1939. Immagini di una Trasformazione Urbana

    L'ingegnere fotografo Michele De Angelis ha immortalato la bellezza di Salerno prima della trasformazione urbana avvenuta nel secondo dopoguerra. Il Museo didattico della Fotografia (MuDiF)...

    All’ospedale di Salerno tecniche innovative per curare il tumore alla prostata

    Nel Reparto di Radioterapia dell'AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, diretto dal dottore Davide di Gennaro, sono state eseguite le...

    Napoli, giallo sull’agguato al pr Paky Attraente

    E' giallo sul ferimento del promoter di eventi Pasquale Paky Attraente ferito a colpi di pistola alle gambe la notte scorsa in via Carbonara...

    Violenta lite in strada a Carinaro per una precedenza non data: il video virale sul web

    A Carinaro si è verificata una violenta lite tra due automobilisti a causa di una precedenza non data. La situazione è degenerata in una...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE