Posticipata a mercoledì la gara di Champions tra Rangers e Napoli

Trasferta vietata ai tifosi del Napoli, i biglietti saranno rimborsati a coloro che lo avevano già acquistato. Anche nella gara di ritorno ci sarà il divieto per i tifosi scozzesi.

google news
napoli calcio
foto tratta dal profilo ufficiale twitter del calcio Napoli

E’ stata posticipata a mercoledì la gara di Champions tra Rangers e Napoli partita valida per il secondo turno del girone A.

Si giocherà mercoledì alle ore 21 e non martedì sera, come originariamente previsto. La Uefa ha comunicato la decisione di posticipare il match di 24 ore per ragioni di ordine pubblico legate alla scomparsa della Regina Elisabetta.

Infatti proprio quel giorno la salma della Regina sarà trasferita da Edimburgo a Londra.

Anche il match di Uefa Youth League tra i due club sarà posticipato quindi a mercoledì alle 15. La Uefa comunica inoltre che la trasferta è stata vietata dal governo UK ai tifosi ospiti e che pertanto il Napoli provvederà al rimborso dei biglietti acquistati con modalità che saranno comunicate successivamente.

LEGGI ANCHE  Scavi di Pompei: Aristofane recitato dagli studenti al Teatro Grande

La Uefa e il club invitano i propri sostenitori a non recarsi al match in programma, con o senza titolo di accesso, e fa sapere che il settore ospiti sarà chiuso per i sostenitori scozzesi nella partita di ritorno prevista a Napoli il prossimo 26 ottobre

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Castellammare, muore d’infarto in ospedale mentre il pronto soccorso è chiuso per covid

Inchiesta della magistratura sulla morte del 49enne Mario Buono avvenuto all'ospedale san Leonardo di Castellammare

Torre del Greco, spacciava dai domiciliari: arrestato

La polizia ha arrestato un pregiudicato di 43 anni di Torre del Greco

Nuovo appuntamento con Liber Fest – Libri per un pensiero libero, festival dedicato alla letteratura a Camerota

L'appuntamento è presso Palazzo Santa Maria, a Camerota, il 26 settembre, alle ore 21:00.

Minacce al sindaco di Sant’Agnello, manichino impiccato con il suo nome

Minacce al sindaco di Sant'Agnello, manichino impiccato con il suo nome e la scritta: "Sagristani, questa è la fine che farai". Il destinatario della minaccia è...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita