google news

Kimbo Melito, l’azienda: “Il sindacato sapeva che il bilancio non era stato approvato”

La replica dell'azienda Kimbo Melito dopo le proteste dei lavoratori e dei sindacati

    Sciopero alla Kimbo Melito arriva la replica dell’azienda.

    “Leggiamo sulla stampa locale a nome dei sindacati Flai-Cgil Campania che gli stessi si dicono preoccupati per il futuro dello stabilimento di Napoli-Melito e chiedono “verità” all’azienda.

    Il Consiglio di Amministrazione comprende e non critica le iniziative sindacali e gli stati di agitazione promossi, assolutamente nei loro diritti, purché improntati a liceità e verità.

    Non possiamo infatti omettere l’estremo stupore e la delusione nel leggere che gli stessi sindacati chiedono alla società “verità” dopo essere stati messi al corrente, più e più volte, delle reali ragioni che ancora ad oggi non hanno portato all’approvazione del bilancio. Pertanto, riteniamo che tali dichiarazioni siano purtroppo indotte dalla rappresentazione di una “realtà” distorta.

    Gli stessi sindacati sanno perfettamente che l’Amministratore Delegato, internamente supportato, lavora da mesi alacremente alla ricerca di soluzioni che garantiscano la continuità aziendale e l’assoluto mantenimento dei livelli occupazionali, mai messi in discussione.

    Si spera che la legittima dialettica tra le parti resti pertanto improntata al vero, al netto di strumentalizzazioni di sorta”.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV