19 Agosto 2022 - 17:17
HomeArea FlegreaParco dei Campi Flegrei, al Castello di Baia la mostra 'Il tempo...

Parco dei Campi Flegrei, al Castello di Baia la mostra ‘Il tempo in rovina’

Parco dei Campi Flegrei, al Castello di Baia la mostra “Il tempo in rovina”.Il 5 […]
google news

Il vescovo di Napoli ai sacerdoti: “Stare con chi soffre”

Il vescovo di Napoli, Mimmo Battaglia scrive una lettera ai sacerdoti e li invita a stare con chi soffre. "La Chiesa sta sempre con chi...

Parco dei Campi Flegrei, al Castello di Baia la mostra “Il tempo in rovina”.

Il 5 agosto alle 11 presso il Castello di Baia – Bacoli si terrà l’inaugurazione della Mostra “Il tempo in rovina”. L’esposizione racconta, come in una sequenza di fotogrammi di un film, la gloriosa stagione degli scavi delle Terme romane di Baia e la conseguente trasformazione di un paesaggio agricolo e rurale in quel disegno archeologico complesso che noi ora chiamiamo Parco archeologico di Baia.

Le fotografie sono quelle conservate nell’archivio del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, partner del progetto, e vanno dagli anni’20 agli anni’60 del XX secolo. Attraverso 53 scene si vede scorrere l’immagine dei declivi baiani che fino agli inizi del XX secolo era plasmata dall’attività agricola, cesellata da terrazzamenti allestiti per dare dimora a vigneti o frutteti e di aree coltivate faticosamente sottratte alle macerie.

L’archeologia entra in scena con dei protagonisti d’eccezione e disegna letteralmente un nuovo paesaggio, dove le rovine aggiungono il senso del tempo alla natura.

L’esposizione è completata da un’istallazione multimediale che restituisce dinamismo alle immagini ed è corredata da un catalogo che verrà presentato nell’occasione.

La mostra costituisce l’ultima tappa del progetto “Terra”, curato dal Parco archeologico dei Campi Flegrei e reso possibile dal finanziamento della Regione Campania, rappresenta la manifestazione dello spirito di collaborazione istituzionale che ha reso possibile il raggiungimento di importanti risultati e che sarà inevitabilmente alla base degli sviluppi di collaborazione tra il Parco, la Regione Campania e le Istituzioni locali nel prossimo futuro.

Gustavo Gentile
Gustavo Gentilehttps://www.cronachedellacampania.it
Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Il vescovo di Napoli ai sacerdoti: “Stare con chi soffre”

Il vescovo di Napoli, Mimmo Battaglia scrive una lettera ai sacerdoti e li invita a stare con chi soffre. "La Chiesa sta sempre con chi...

Tentano assalto a tifosi del Napoli, arrestati tre ultras del Verona

Tre giovani ultras dell'Hellas Verona sono stati arrestati dalla Polizia con l'accusa resistenza aggravata e lesioni volontarie aggravate a pubblico ufficiale. I tre,...