In cerca di farmaco salvavita, bloccata nel traffico: bimba salvata dai vigili

Nel traffico senza farmaco salvavita, vigili salvano bimba a Mondragone: genitori chiedono aiuto, scortati in farmacia. La figlia piccola ha bisogno di un farmaco salvavita, e i genitori cercano di portarla in auto verso una farmacia ma restano bloccati nel traffico; la madre chiede cosi’ aiuto ai vigili urbani, che scortano l’auto fino al presidio […]

google news
torre del greco
Foto archivio

Nel traffico senza farmaco salvavita, vigili salvano bimba a Mondragone: genitori chiedono aiuto, scortati in farmacia.

La figlia piccola ha bisogno di un farmaco salvavita, e i genitori cercano di portarla in auto verso una farmacia ma restano bloccati nel traffico; la madre chiede cosi’ aiuto ai vigili urbani, che scortano l’auto fino al presidio sanitario dove il farmaco viene acquistato e la piccola salvata.

E’ accaduto a Mondragone, comune del litorale casertano, dove e’ finita nel migliore dei modi quella che sembrava essere una brutta avventura per un famiglia napoletana in vacanza.

“Aiutatemi, mia figlia deve prendere un farmaco” ha detto la madre disperata ad un vigile urbano che era in servizio in strada; questi si e’ messo in auto con il collega e insieme hanno scortato i genitori verso la piu’ vicina farmacia, dove e’ stato acquistato Il medicinale.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Psychedelic, il nuovo brano di 3nema

I 3nema traggono dalle proprie esperienze personali quotidiane per dar voce a stati d’animo e sentimenti

Vernissage on the road per FRISC’, installazione site-specific dell’artista Trallallà

Venerdì 7 ottobre 2022, alle 18.30, “OnDaRoad”, il progetto di street art e scrittura nato da un’idea del giornalista Ciro Cacciola

Napoli, piove in corsia al Vanvitelli: operatori e sindacati protestano

La pioggia intensa di questi giorni ha colpito anche il reparto di Ostetricia e Sala parto

Castel Volturno, raccolta rifiuti attivato il servizio WhatsApp

Per la mancata raccolta rifiuti il comune di Castel Volturno ha attivato il servizio WhatsApp

IN PRIMO PIANO

Pubblicita