Coroglio, dilaga il fenomeno delle targhe coperte dalle mascherine

SULLO STESSO ARGOMENTO

Coroglio. “L’ennesima rissa all’interno di una nota discoteca di Coroglio ha fatto scattare la sospensione delle attività per 30 giorni, firmata dal Questore di Napoli Alessandro Giuliano. Riteniamo questo un provvedimento più che sacrosanto per garantire la sicurezza dei cittadini che vorrebbero vivere la movida senza rischiare di essere coinvolti in qualche rissa scoppiata per futili motivi.

E’ evidente che senza un capillare controllo del territorio da parte delle Forze dell’Ordine questa sicurezza non può essere garantita. Coroglio è fuori controllo fra parcheggiatori abusivi, cialtroni che coprono le targhe per passare indisturbati all’interno delle ZTL, un fenomeno vergognoso che continua dilagare. Siamo alla totale anarchia.

Con Europa Verde da troppo tempo denunciamo la deriva violenta e incivile che sta attraversando Napoli e la sua provincia, pertanto continuiamo a chiedere un maggiore controllo del territorio con una presenza costante delle forze di polizia nei luoghi della movida. Alcune di queste zone sono, ad oggi, assolutamente prive di controllo e tale situazione non è più tollerabile. Dobbiamo difendere il diritto alla sicurezza dei nostri cittadini”. Questo il commento di Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.





    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Giallo sulla spiaggia di Capaccio: resti di un piede umano trovati da un turista

    Giallo a Capaccio Paestum, dove ieri mattina sulla spiaggia di Licinella, è stato fatto il macabro ritrovamento di resti ossei in riva al mare. Un...

    Geolier mantiene la promessa e porta il premio cover sulla tomba dell’amico Daniele

    Geolier porta il premio cover sulla tomba dell'amico Daniele Geolier, il rapper di Secondigliano, ha recentemente mantenuto una promessa toccante fatta al suo defunto...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE