Turista di Cremona morto di legionella dopo una vacanza ad Ischia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Per il momento la notizia certa è che un uomo di 65 anni di Cremona è morto a causa della legionella.

Era stato in vacanza ad Ischia e al suo rientro in Lombardia in 5 giorni è deceduto. Ora saranno le indagini delle due Asl di competenza ma anche quelle della magistratura attraverso la visita dei Nas nella struttura ricettiva dove ha alloggiato la vittima a stabilire le cause.

Ha contratto la legionellosi, probabilmente mentre si trovava in vacanza ad Ischia, e dopo cinque giorni di ricovero e’ morto: la vittima e’ un 65enne cremonese e il batterio gli e’ stato fatale nonostante le terapie garantite prima all’ospedale di Brescia e poi al Maggiore di Cremona.

    Ora sono in corso gli accertamenti per chiarire l’origine di quanto accaduto: se ne stanno occupando in sinergia le strutture deputate a quel tipo di verifiche dell’Ats Val Padana e dall’Asl Napoli 2 Nord.

    Il 65enne ha trascorso due settimane di vacanza sull’isola di Ischia e al rientro a Cremona ha accusato i primi sintomi, con complicazioni che lo hanno poi portato alla morte.

    Accertata la legionellosi, verificato che nessun familiare della vittima l’aveva contratta e che nelle tubature di casa non c’era presenza del batterio, l’unita’ operativa Prevenzione Malattie Infettive di Ats ha avviato un’inchiesta, procedendo come da protocollo con un’indagine a ritroso di 10-15 giorni.

    Cosi’ e’ emersa la vacanza con permanenza in un hotel di Ischia ed e’ stata inoltrata la segnalazione all’Asl Napoli 2 Nord, con l’indicazione di procedere agli accertamenti di rito nella struttura alberghiera in cui il cremonese aveva soggiornato, con particolare attenzione alla rete idrica di servizio.

    Al momento ci sono forti sospetti ma non ancora certezze sul fatto che il cremonese abbia contratto la legionellosi proprio nell’isola campana e Ats Val Padana attende gli eventuali riscontri dall’Asl Napoli 2. I campionamenti ambientali nella struttura sono gia’ stati eseguiti.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Grazie Darwin 2024: a Napoli torna l’appuntamento della Federico II dedicato a Charles Darwin

    Martedì 27 febbraio torna a Napoli l'appuntamento organizzato e promosso dal Centro Musei delle Scienze Naturali e Fisiche dell’Università di Napoli "Federico II" Anche quest’anno il...

    Salerno, un lupo salvato dai bracconieri

    Un giovane lupo di circa 2 anni è stato tratto in salvo dai Carabinieri del Reparto Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e...

    Stasera in Tv: la programmazione di questa sera, 23 febbraio 2024

    Ecco la programmazione tv di questa sera ,23 febbraio 2024, sui principali canali italiani : Rai 1: alle 21:30 "The Voice Senior" Ra1 2 : alle...

    Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

    Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

    Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

    Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE