HomeMusica'Tu mi bruci' (feat. Paolo Benvegnù), il nuovo singolo dei Leda

‘Tu mi bruci’ (feat. Paolo Benvegnù), il nuovo singolo dei Leda

google news
leda
leda/foto cs

“Tu mi bruci (feat. Paolo Benvegnù)” è il titolo del nuovo singolo dei LEDA, in rotazione radiofonica da domani, venerdì 24 giugno. Il brano è estratto dall’album “Marocco Speed”, uscito lo scorso aprile per Il Piccio Records e distribuito da Artist First.

Una stanza, un letto, una casa. Le parole di “Tu mi bruci” rimandano ad una relazione non più capace di essere tale, con un linguaggio più poetico che descrittivo. Musicalmente il brano gioca con vuoti e pieni ritmici, riff di chitarra elettrica che si intrecciano a parti di synth.

Il nuovo singolo della formazione marchigiana si impreziosisce, inoltre, della voce e delle chitarre slide di Paolo Benvegnù.

Nel videoclip, girato dal regista Andrea Giancarli con la fotografia di Daniele Castelli, la pietra porosa, spaccata e tagliata pulsa viva e, bagnata dalla luce della fiamma intermittente, mette in scena un conflitto come molti. Le possenti pareti di travertino della “Cave Cavam” di Rosara (AP) sembrano contestualizzare i due protagonisti in un ambiente familiare, una enorme casa che li ingoia in una danza che diventa pericolosa.

Le maschere di Giulia e Giacomo della Compagnia dei Folli celano due volti di carne che muta nascosta ma che ha bisogno di essere rivelata. Il video diventa l’espressione visiva di un progetto che indaga sugli elementi materici e simbolici del territorio: il travertino, che si sviluppa solo in particolari aree geologiche ricche di fiumi e il fuoco, tutt’ora al centro di importanti celebrazioni e riti di passaggio in ambito contadino.

Il progetto è stato realizzato grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno.

Regina Ada Scarico
Regina Ada Scaricohttps://www.cronachedellacampania.it
Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Il Vangelo della domenica di don Salvatore Abagnale e il messaggio di pace

Quattordicesima domenica del tempo ordinario e don salvatore Abagnale oggi 3 luglio 2022 ci racconta il Vangelo della domenica. Si parla di pace e di...

Napoli, giovane di Casoria accoltellato nella movida del Centro storico

La movida violenta di Napoli non si ferma e anche in questo week end fa registrare episodi di sangue. Questa mattina, infatti, intorno alle 4.30,...

Portici, a 16 anni sfreccia in auto con gli amici: inseguito e denunciato

Portici. Ha solo 16 anni e con gli amici sfugge ad un posto di controllo. Inseguito e denunciato dai Carabinieri. Via dell’alveo artificiale, San Giovanni...

Napoli, personale del 118 aggredito: ma ha salvato un centauro dopo l’incidente

Napoli. Nonostante abbia salvato la vita a un centauro protagonista di un incidente in via Vespucci, il personale del 118 stanotte è stato lo...

CRONACHE TV

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita