Napoli, Gino Sorbillo: ‘Pizza? Ho fatto una proposta a Briatore’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, Gino Sorbillo: ‘Pizza? Ho fatto una proposta a Briatore, aspetto mi richiami.’

Gino Sorbillo, il famosissimo pizzaiolo napoletano, è stato ospite questa mattina durante ‘Non Stop News’ su Rtl 102,5 in diretta dal Lungomare Caracciolo con Enrico Galletti, Giusi Legrenzi e Massimo Lo Nigro.

Come sta andando il Pizza Village Napoli?



    “Va molto bene per tutti. Tutte le pizzerie hanno grandi riscontri, c’è una grandissima attenzione alla novità, alla ripresa e alle energie che si uniscono nel nostro mondo per fare sempre di più e meglio”, ha detto Sorbillo che ha aggiunto: “Sono sempre emozionato di fare questo lavoro, ci sono sempre tante cose nuove che ti stimolano e ti fanno capire sempre di più quanto meglio fare”.

    Ieri di fronte alla polemica della pizza a quindici euro di Flavio Briatore, i pizzaioli hanno reagito regalando pizze.

    “Abbiamo fatto un’azione generosa tipica del popolo napoletano, per far capire che questa pizza è, è stata e sarà un prodotto popolare accessibile a tutti. La nostra pizza è venduta a bambini, ad anziani, a giovani, a disoccupati. Tutti devono aver diritto a una semplice pizza. Poi è normale che nel menu ci possono essere pizze più costose, ma le pizze basiche devono essere accessibili a tutti”, ha detto Gino Sorbillo.

    “Il tutto come ben sapete è nato dal fatto che Briatore ha un po’ screditato la nostra pizza per il prezzo a cui la vendiamo”. Gino Sorbillo e Flavio Briatore si sono sentiti? “No, non ci siamo sentiti. Io però mi sono invitato da lui, gli ho detto che questa è la nostra risposta, che si può fare qualità”, ha risposto Sorbillo.

    “Il 99,9% delle pizzerie in Italia ha prezzi medi che vanno dai 5 euro ai 12 euro, non arrivano a 70 euro a pizza. Se vuole per riappacificarci potremmo fare una serata a quattro mani da lui, veniamo io e la mia squadra di pizzaioli per offrire e far conoscere anche ai suoi clienti abituati a pizze gourmet anche la tipica pizza napoletana. Quello è un sano confronto. Gli ho lasciato il numero di telefono ma ancora non mi ha risposto”.

    C’è qualche aneddoto che è rimasto impresso a Sorbillo di qualcuno che gli ha detto delle cose belle?

    “Io già soltanto vedendo le reazioni che hanno i miei clienti nel mangiare la pizza per me è tanto. Sono cresciuto vedendo come meglio arrivare al cuore delle persone con una pizza”, ha raccontato Sorbillo.

    “Ho cercato di fare pizze sartoriali, pizze che non fossero solo dei dischi di pasta serviti per sfamare le persone e basta ma che potessero avere anche un messaggio di generosità, ma anche di territorio, di resistenza, di coraggio, di presenza. Questa cosa mi ha consentito di crescere e poi sono arrivati dei premi e dei riconoscimenti. Il tutto mi ha fatto rimanere sempre lo stesso”.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Dramma ad Olbia, allenatore di calcio delle giovanili morto d’infarto in campo

    L'allenatore Emanuele Cossu, 38 anni, originario di Nuoro ma da tempo residente ad Olbia, è scomparso a causa di un infarto fulminante durante l'allenamento della squadra giovanile dell'Atletico Olbia di calcio. La tragedia è avvenuta ieri sera negli spogliatoi dell'impianto. Nonostante l'intervento tempestivo dei soccorritori, che hanno utilizzato il defibrillatore nel tentativo di rianimarlo, Cossu è stato trovato senza vita negli spogliatoi. Il presidente della società Atletico Olbia, Mario Carlo Bassi, ha espresso il profondo...

    Stasera in Tv: la programmazione di oggi 2 Marzo 2024

    Ecco il riepilogo della programmazione tv di questa sera , 2 marzo 2024, sui principali canali italiani: Rai 1: alle 21:25 "Rischiatutto  70" Rai 2: alle 21:00 "Atletica Leggera- Campionati Mondiali Indoor Gasglow Rai 3: alle 21:23 "Il provinciale - E lungo il  tevere " Rete 4 : alle 21:25 "Nati con la camicia" Canale 5: alle 21:20 " C' è posta per te " Italia 1: alle 21:20 "Cattivissimo me" La 7: alle 20:35 "In altre parole" Tv 8: alle 21:35...

    Napoli, il 19 marzo ‘Pino Daniele Day’

    **Celebrato il 'Pino Daniele Day' a Napoli il 19 Marzo** Il 19 marzo a Napoli si terrà il 'Pino Daniele Day' per commemorare l'indimenticabile artista nel giorno del suo compleanno, onomastico e della Festa del Papà. L'evento, organizzato da Warner Music Italy, avrà luogo presso il Sum - Stati Uniti Del Mondo, sede dell'installazione museale permanente 'Pino Daniele Alive'. Durante il pomeriggio, a partire dalle 16:45, Luca De Gennaro e Mixo di Radio Capital guideranno...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE