HomeMusicaIn ricordo del maestro Enzo Magliano a Licusati e Camerota torna la...

In ricordo del maestro Enzo Magliano a Licusati e Camerota torna la ‘Festa Nazionale della Musica’

google news
Festa Nazionale della Musica
Festa Nazionale della Musica/foto cs

Indetta dal MiBACT, anche quest’anno torna la “Festa Nazionale della Musica”, manifestazione che, secondo lo stesso ente, deve «coinvolgere in maniera organica tutta l’Italia trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare».

E, anche per questa edizione 2022, la Pro Loco Camerota APS aderisce all’iniziativa, con due serate (20 e 21 giugno) dedicate alla musica e alla cura dell’ambiente e del patrimonio culturale nazionale.

Le serate saranno, inoltre, dedicate alla memoria del musicista e maestro di musica Enzo Magliano, una delle colonne portanti dei concerti bandistici, filarmoniche e orchestre di Camerota e del Cilento.

Questa edizione 2022 vede Licusati e Camerota come palchi per le esibizioni.

Anche quest’anno si è pensato di riportare all’attenzione dei tanti musicisti ed appassionati Licusati e Camerota, che trasudano storia, religiosità, cultura popolare e musicale. Il 20 saranno la chiesa e la piazza San Marco di Licusati ad ospitare i musicisti che hanno risposto al nostro invito, mentre giorno 21 saremo a Camerota, nella splendida cornice del teatro Kamaraton, dove si esibirà il concerto bandistico “Città di San Giovanni a Piro”, che ha visto costantemente la presenza del nostro amico Enzo Magliano fra le proprie file“.

La presentazione e i commenti musicali saranno a cura del musicista e maestro di musica Oreste D’Alessandro.

Gli spazi saranno curati dall’associazione “Ad Arte” e dalle comunità del territorio, con degustazione di prodotti tipici locali, insieme alle attività promosse dalla cooperativa Cilento Blu.

 

Regina Ada Scarico
Regina Ada Scaricohttps://www.cronachedellacampania.it
Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Terremoto a Nusco, sciame sismico di bassa intensità: nessun danno

Uno sciame sismico di bassa intensita' e' in corso in alta Irpinia, con epicentro a Nusco. Lo segnale l'Ingv che ha registrato l'attivita' tra i...

Casoria, picchia i medici perché non ottiene il certificato di malattia

I carabinieri a Casoria sono intervenuti in via Don Luigi Sturzo, nella sede della guardia medica. Un paziente si e' presentato per il rilascio di...

San Gennaro Vesuviano, arrestate 2 rom di Secondigliano: dopo un furto in appartamento

San Gennaro Vesuviano. Hanno 31 e 25 anni le due donne arrestate per concorso in furto in abitazione. A sorprenderle in strada i carabinieri...

Omicidio Willy, ergastolo ai fratelli Bianchi, 21 anni a Pincarelli 23 a Belleggia

Omicidio Willy: ergastolo ai fratelli Marco Bianchi e Gabriele Bianchi, 23 anni a Francesco Belleggia e a 21 Mario Pincarelli. E' la sentenza pronunciata oggi...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita