HomeCronacaMassimo Ferrero libero ma rinviato a giudizio

Massimo Ferrero libero ma rinviato a giudizio

google news

L’ex presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, accusato di bancarotta fraudolenta e vari reati societari, e’ stato rinviato a giudizio dal Gup della Procura di Paola (Cosenza).

Ha pero’ ottenuto la revoca degli arresti domiciliari, al termine dell’udienza preliminare svoltasi oggi, anche se resta interdetto dall’attivita’ imprenditoriale. L’arresto in carcere era stato disposto lo scorso 6 dicembre e poi, prima di Natale, Ferrero era passato ai domiciliari.

Rinviati a giudizio anche gli altri otto imputati, tra cui figlia, ex moglie e un nipote di Ferrero, coinvolti nell’inchiesta sul fallimento di alcune societa’ del gruppo Ferrero, che avevano la loro sede in Calabria.

Al centro delle indagini condotte dalla Guardia di Finanza di Cosenza e coordinate dalla Procura della Repubblica di Paola, c’e’ il fallimento di 4 societa’ che operavano nel settore alberghiero, turistico e cinematografico, dichiarate fallite nel periodo che va dal 2017 al 2020. L’inizio del processo, con rito ordinario, e’ stato fissato per il 21 settembre prossimo.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Da Napoli a Gaeta per truffare anziani: denunciato

Una giovane di Napoli è stato denunciato dai carabinieri per la classica truffa del nipote in cui è rimasta vittima un'anziana di Gaeta. Alla sua...

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Gemelli fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 7 luglio è quello dei Gemelli Ariete Causa del contenzioso il vostro individualismo, rivendicate libertà d’azione per gestirvi spazi solo...

Napoli, turista tedesco rapinato del Rolex alla Sanità: “Offro mille euro a chi lo ritrova”

Turista tedesco aggredito e rapinato del Rolex al Rione Sanità scrive al nostro sito e chiede aiuto per riavere l'orologio regalo della nonna e...

Caserta, investì e uccise sindacalista a Novara: chiesto il processo per Spaziano

Caserta. Investì e uccise un sindacalista durante una manifestazione di protesta: chiesto il rinvio a giudizio per il camionista casertano Alessio Spaziano. La procura della...
spot_img

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita