Alfredo o chiatt libero: revocati i domiciliari per il furto di energia elettrica

SULLO STESSO ARGOMENTO

Alfredo D’Ausilio, 45enne conosciuto su TikTok come “Alfredo ‘o chiatt”, è stato liberato dopo l’arresto per furto di energia elettrica.

PUBBLICITA

I carabinieri avevano scoperto che nel suo supermercato a Qualiano, in provincia di Napoli, il contatore era stato manomesso per non registrare i consumi.

D’Ausilio, dopo l’arresto, era stato posto agli arresti domiciliari. Il giudice, però, ha convalidato l’arresto ma non ha ritenuto necessario applicare una misura cautelare.

Il tiktoker, che conta oltre 140mila follower, ha pubblicato un video sui social in cui appare sorridente insieme a una donna e la scritta “Già libero”. Il video dura pochi secondi e l’uomo non parla.

 Un video di pochi secondo con la scritta “Già Libero”

La vicenda ha avuto un’ampia eco sui media e sui social network, scatenando diverse reazioni. C’è chi ha condannato il gesto di D’Ausilio, chi invece ha espresso solidarietà nei suoi confronti.

Resta da vedere se la vicenda avrà ripercussioni sulla sua attività di influencer.


googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE