Covid in italia, 80 morti e positività al 10,5%

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono 9.820 i nuovi casi Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore, contro i 17.744 di ieri e soprattutto i 13.668 contagi di lunedi’ scorso, a conferma di un trend settimanale in costante calo. I tamponi processati sono appena 93.813 (ieri 160.995) con il tasso di positivita’ che scende dall’11% al 10,5%. I decessi sono 80 (ieri 34).

Le vittime totali da inizio pandemia salgono a 166.032. Ancora in calo i ricoveri: i pazienti in terapia intensiva sono 1 in meno (ieri -9), con 15 ingressi giornalieri, e sono 291 in tutto, mentre nei reparti ordinari sono 12 in meno (ieri -170), 6.388 in tutto.

E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. La regione con il maggior numero di nuovi casi oggi e’ il Lazio (1.341) davanti a Emilia Romagna (1.224), Lombardia (972), Campania (968) e Sicilia (731). I



    casi totali dall’inizio della pandemia arrivano a 17.257.573. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 27.490 (ieri 24.258) per un totale che sale a 16.258.494. Gli attualmente positivi sono 17.549 in meno (ieri -6.273) per un totale che scende a 833.047. Di questi, 826.368 sono in isolamento domiciliare.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Una sentenza storica della Corte di Cassazione ha condannato l'Ospedale Piemonte e Regina Margherita di Messina al risarcimento di oltre un milione di euro ai familiari di un paziente deceduto a causa di epatite C contratta dopo una trasfusione di sangue infetto. Il paziente, sottoposto a un intervento chirurgico di...
    In una lettera aperta pubblicata sull'account Instagram della Curva Sud Milano, Luca Lucci, capo degli ultras rossoneri, ha espresso il desiderio di cambiamento alla guida tecnica del Milan. Lucci inizia la sua lettera ricordando i meriti dell'attuale allenatore, riconoscendogli il merito di aver vinto uno degli scudetti più significativi...
    Un tentato femminicidio si è verificato ieri pomeriggio lungo la strada statale 126 a Carbonia nei confronti di una donna di 45 anni. Mentre era al telefono con le forze dell'ordine, l'uomo da lei precedentemente denunciato per stalking e minacce l'ha seguita per le strade della città e ha cercato...
    La storia raccontata da una studentessa del Liceo Scientifico Filolao di Crotone parla della sua storia

    IN PRIMO PIANO