Marcianise, tragedia in stazione: insegnante di 45 anni muore travolta dal treno

La tragedia stamane poco dopo le 8,30 alla stazione di Marcianise: si indaga per stabilire l’esatta dinamica

marcianise

Tragedia poco dopo le 8,30 di stamane alla stazione ferroviaria di Marcianise: un’insegnante di 45 anni è deceduta dopo essere stata travolta dal treno in corsa.

Stando alla prima ricostruzione delle forze dell’ordine la vittima, era andata alla stazione per prendere il treno che l’avrebbe portata alla sua destinazione per la giornata di lezione.

Non è chiaro se sia scivolata a seguito di un incidente fortuito o abbia varcato volontariamente la linea gialla finendo per essere travolta sui binari dal convoglio in corsa.

Gli agenti del commissariato di Marcianise, guidati dal primo dirigente Valerio Consoli, insieme con quelli della Polfer, stanno acquisendo alcune testimonianze dei viaggiatori ancora sotto choc.

Traffico ferroviario bloccato durante le operazioni di soccorso e di recupero della salma che ora sarà trasportata all’istituto di medicina legale di Caserta per l’esame autoptico disposto dal magistrato di turno.