HomeCronacaCronaca di NapoliChoc a Forcella, investono cameriera e poi accoltellano turista che l'aveva soccorsa

Choc a Forcella, investono cameriera e poi accoltellano turista che l’aveva soccorsa

google news

Follia per le strade di Forcella e precisamente in via dei Tribunali.

In due, in sella a una moto percorrono a tutta velocita’ le stradine di Forcella, nel cuore del centro storico di Napoli, fino a travolgere una donna, la cameriera e fidanzata del titolare del ristorante Cala la Pasta, causandole gravi ferite.

Si allontanano a piedi, poi ci ripensano e tornano indietro per recuperare il mezzo rimasto sul selciato. Qui scoppia una rissa con chi voleva bloccarli, ma alla fine hanno la meglio, riprendono la moto e riescono a fuggire.

Nella rissa viene coinvolto anche un turista spagnolo che era seduto ai tavoli con gli amici: ha rimediato una coltellata ed è ora ricoverato in ospedale. L’episodio e’ accaduto ieri sera, ed ha rilanciato l’allarme per la sicurezza urbana dopo gli episodi di ieri sulle spiagge di Napoli.

La donna di 41 anni e’ ora ricoverata nell’ospedale Cardarelli. Sull’episodio le forze dell’ordine hanno avviato le indagini per risalire agli autori.

Antonio Raio, presidente dell’Associazione Commercianti “A Forcella” spiegando l’accaduto davanti alle telecamere del Tg Regionale della Rai chiede una maggiore presenza delle forze dell’ordine perché con il ritorno dei turisti vi è la necessità di dare più sicurezza a tutti.

Preoccupato invece padre Angelo Berselli della chiesa di san Giorgio Maggiore: “Si è accentuata la sproporzione tra la presenza del malaffare e la presenza delle forze dell’ordine. Questa camorra è probabilmente più pericolosa ma allo stesso tempo più vulnerabile”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Paziente positivo al Covid curato con funghi, via al processo a medico no vax

Paziente positivo al Covid curato con funghi, via al processo a medico 'no vax' il ginecologo Roberto Petrella. Si è aperto al tribunale di Teramo,...

Crispano, pizzo del tre per cento sui lavori: presi 2 esattori del racket

Crispano, pizzo del tre per cento sui lavori: presi 2 esattori del racket. Nella mattina odierna, presso i comuni di Crispano e Frattaminore , i...

Da Napoli a Gaeta per truffare anziani: denunciato

Una giovane di Napoli è stato denunciato dai carabinieri per la classica truffa del nipote in cui è rimasta vittima un'anziana di Gaeta. Alla sua...

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Gemelli fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 7 luglio è quello dei Gemelli Ariete Causa del contenzioso il vostro individualismo, rivendicate libertà d’azione per gestirvi spazi solo...
spot_img

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita