Aggiornato -

18 Agosto 2022 - 09:18

Aggiornato -

giovedì 18 Agosto 2022 - 09:18
HomeCulturaCastellammare, Concorso musicale Nadio De Rosa premiazione al Liceo Scientifico Francesco Severi

Castellammare, Concorso musicale Nadio De Rosa premiazione al Liceo Scientifico Francesco Severi

google news

Castellammare. Sabato 28 maggio 2022, alle ore 18,30, nell’Auditorium “Levi Montalcini” del Liceo Scientifico “Francesco Severi” si terrà la premiazione del “Concorso Musicale Nadio De Rosa” organizzato da Antonella Capasso, presidente del Garden Club Stabiae. […]

Castellammare. Sabato 28 maggio 2022, alle ore 18,30, nell’Auditorium “Levi Montalcini” del Liceo Scientifico “Francesco Severi” si terrà la premiazione del “Concorso Musicale Nadio De Rosa” organizzato da Antonella Capasso, presidente del Garden Club Stabiae. […]

Castellammare. Sabato 28 maggio 2022, alle ore 18,30, nell’Auditorium “Levi Montalcini” del Liceo Scientifico “Francesco Severi” si terrà la premiazione del “Concorso Musicale Nadio De Rosa” organizzato da Antonella Capasso, presidente del Garden Club Stabiae.

Quattro gli istituti superiori del territorio tra Castellammare di Stabia e Torre Annunziata hanno partecipato alla prima edizione del Concorso Musicale “Nadio De Rosa”.

Nelle parole del Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Napoli, Luigi Riello, le ragioni dell’intitolazione del Concorso musicale a “Nadio De Rosa.
“Intitolare a Nadio De Rosa l’Edizione 2022 del Concorso Musicale risponde ad un’esigenza “identitaria”del “Garden Club Stabiae”che reca nel suo Dna l’impronta del nostro caro Amico rapitoci dal Covid.

Fu Nadio a concepire e progettare la nascita del Glorioso Garden Club a Castellammare, la nostra città che Egli ha amato con il travolgente entusiasmo, la tensione ideale, la nobiltà d’animo, la sconfinata generosità che hanno costituito la cifra della Sua vita.

Lo sviluppo della città, l’educazione delle giovani generazioni ai valori positivi indispensabili per poter concretamente sorreggere ogni seria speranza di rinascita, la mobilitazione della parte sana della società civile stabiese, finora non sufficientemente reattiva alle troppe ferite inferte a questo territorio di incomparabile bellezza, scrigno di inestimabile patrimonio storico, archeologico, termale e paesaggistico, sono state le vere e proprie ragioni di vita di Nadio De Rosa e costituiscono la stella polare del “Garden Club Stabiae” per poterne degnamente proseguire l’opera, raccoglierne lo slancio ideale e dare un contributo non velleitario ma operativo alla resurrezione di Castellammare di Stabia, fedeli al suo motto “Post fata resurgo. Gigi Riello”.

La Dirigente scolastica, prof.ssa Elena Cavaliere farà gli onori di casa, affiancata dalla presidente Antonella Capasso che ringrazia per la partecipazione il Liceo Classico “Plinio Seniore”, l’istituto “Ferrari” di Castellammare di Stabia, e l’istituto “Marconi” di Torre Annunziata.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Morto Niccolò Ghedini, storico avvocato di Berlusconi

Niccolò Ghedini nato a Padova nel 1959, eletto con Fi dal 2001, penalista a consigliere politico del Cav

Baia Verde, lido chiuso per mancanza di autorizzazioni

Stabilimento balneare chiuso a Baia Verde per la mancanza di autorizzazioni. Il provvedimento è stato adottato dall'ufficio Suap del Comune di Castel Volturno a seguito...

Federico Cafiero De Raho: “Io candidato perchè nessun partito parla più di mafia”

Federico Cafiero De Raho, ex procuratore nazionale antimafia da anni in prima linea contro il clan dei Casalesi e nella lotta all'Ndrangheta e oggi...

Ragazza di 26 anni muore in discoteca mentre balla

Una ragazza di 26 anni, residente ad Aprilia, è morta la notte scorsa, intorno all'1.30 mentre si trovava in una discoteca a Latina. Sul posto...

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Vergine fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 18 agosto è quello della Vergine Ariete Amore e lavoro si intrecciano, normale se fate gli occhi dolci a un...

Rischia di soffoccare, agente penitenziario salva una donna al ristorante

Un poliziotto penitenziario ha salvato in un ristorante di Roccadaspide una donna che stava soffocando per colpa di un boccone andato di traverso. Donato...

Guasti nel pomeriggio sull’AV Roma-Napoli: ritardi dei treni fino a 2 ore

Circolazione in graduale ripresa sulla linea Alta velocità Roma-Napoli, dove dalle 14 di questo pomeriggio si sono verificati un paio di guasti ai sistemi...

Perizie medico-legali false, ex dirigente Asl Caserta verso processo

Richiesta di rinvio a giudizio con fissazione dell'udienza preliminare al 15 dicembre prossimo per l'ex direttore del Dipartimento di Salute Mentale (Dsm) dell'Asl di...

IN PRIMO PIANO

spot_img
Pubblicita