Salerno, indagini sul caso dei specializzandi costretti alle flessioni

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Procura di Salerno ha avviato un’indagine sul caso degli specializzandi della scuola di Ortopedia e Traumatologia dell’Azienda ospedaliera Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, costretti a fare flessioni dal docente.

Come riportato dal Corriere della sera, è stato aperto un fascicolo sul caso del professore Nicola Maffulli. Nelle scorse settimane sono stati portati all’attenzione dell’Università dall’Associazione liberi specializzandi (Als) dei video che lo immortalerebbero mentre costringe uno specializzando in ospedale a fare piegamenti sulle braccia, un trattamento che il docente riserverebbe ai ritardatari, stando alla segnalazione.

A seguire l’indagine, al momento contro ignoti, è la pm Katia Cardillo. “Non sono a conoscenza di questa indagine, vedremo di cosa si tratta e valuteremo il da farsi”, ha detto l’avvocato Luca Imposimato, difensore di Maffulli.

    Nell’ambito del procedimento sono state già ascoltate alcune parti interessate, fra cui il presidente dell’associazione da cui è partita la denuncia. Una situazione, quella degli specializzandi, che sarebbe simile in tutta Italia. Sui social la vicenda di Salerno ha scatenato proteste da Toscana, Emilia, Lombardia, Veneto per condizioni di lavoro sempre più difficili.

     




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Valorizzazione dei luoghi di culto e didattica attraverso l’arte a Napoli

    La Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia (Safat) della Pontificia Facoltà Teologia dell'Italia Meridionale (Pftim) presenterà due importanti eventi presso l'Aula Magna della Pftim - Sezione San Luigi a Napoli. Convegno su "Oasi nelle città, recupero e valorizzazione dei luoghi di culto" L'8 marzo si terrà il convegno che tratterà del recupero e della valorizzazione dei luoghi di culto. L'evento sarà un'occasione per approfondire metodi innovativi per la didattica dell'arte e per discutere su...

     Benevento, squestrato 30mila prodotti cinesi non a norma

    La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Benevento ha condotto un'operazione di controllo presso un'attività commerciale a San Giorgio del Sannio gestita da personale di etnia cinese. Durante l'ispezione, sono stati scoperti e sequestrati oltre 30.000 pezzi di gadget, materiale scolastico e accessori di cartoleria per bambini non conformi agli standard di sicurezza. I prodotti, del valore commerciale di circa 3.000 euro, erano privi delle necessarie informazioni di sicurezza, del marchio CE e delle indicazioni...

    Mostra “Visioni” alla Reggia di Caserta: un’interpretazione artistica della genialità di Luigi Vanvit...

    La mostra "Visioni" alla Reggia di Caserta offre uno sguardo unico sull'ingegno di Luigi Vanvitelli attraverso le opere di Luciano D'Inverno e Luciano Romano. Questa esposizione fa parte delle celebrazioni per il 250° anniversario della morte di Vanvitelli e si inserisce nel programma vincitore del bando Strategia Fotografia del Ministero della Cultura. Curata da Gabriella Ibello, la selezione dei circa 130 scatti esposti trasforma lo spazio museale in un vero e proprio ipertesto,...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE