Quindici, in casa pistole e cartucce: arrestato 76enne

Un 76enne di Quindici, in provincia di #Avellino, e’ stato arrestato per detenzione illegale di armi e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

napoli rapinano automobilista
foto di repertorio

Quindici. Nascondeva in casa armi e proiettili non denunciati. Un 76enne di Quindici, in provincia di AVELLINO, e’ stato arrestato per detenzione illegale di armi e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Nel corso di una perquisizione in casa dell’indagato, con precedenti di polizia, gli agenti del commissariato di Lauro hanno sequestrato due revolver, uno dei quali con matricola abrasa e con relativo munizionamento e una pistola semi automatica 7,65 con caricatore e cartucce.

Le armi, oliate e in perfetta efficienza, era occultate all’interno dell’abitazione. Ulteriori indagini sono in corso per verificare se le armi sequestrate siano state messe nella disponibilita’ di altre persone per essere utilizzate.